Inter: presentata la seconda maglia, si torna al mito di Herrera

Pubblicato il autore: Carlo Perigli Segui

Nike e Inter hanno presentato oggi la seconda maglia della squadra nerazzurra. Un ritorno al passato glorioso per tornare a vincere nel futuro

interRitorno alle tradizioni, sembra questo il leitmotiv che ha ispirato l’Inter nella preparazione delle divise per la prossima stagione. Un deciso cambio di rotta, sopratutto dopo gli esperimenti che avevano caratterizzato le maglie delle ultime due stagioni, decisamente poco gradite, l’ultima in particolare, dai tifosi nerazzurri. Così, dopo la prima, anche la seconda divisa riporta il passato nel futuro. Confermato lo sfondo bianco, la maglia torna a tingersi di nerazzurro, grazie ad una fascia orizzontale che abbraccia il petto, riportando la squadra nel solco di quella tradizione che prosegue ormai dagli anni 60′. Le bande orizzontali apparvero difatti nella terza divisa presentata nella stagione 1964-65, “spostandosi” poi nella maglia da trasferta l’anno successivo. Anni che per l’Inter ricoprono un’importanza senza paragoni, considerando che proprio in quel periodo l’Inter di Herrera collezionò scudetti, coppe Campioni e coppe Intercontinentali, entrando definitivamente nel mito. Una storia che i nerazzurri puntano a ripercorrere il prima possibile, a partire dalla maglia.

potrebbe interessarti ancheInter-Slavia Praga streaming gratis e diretta tv Uefa Youth League, dove vedere il match oggi 17 settembre
potrebbe interessarti ancheInter-Slavia Praga 1-1: Barella-gol nel recupero, nerazzurri opachi (video highlights)

notizie sul temaInter, la frase di Conte vs Sarri fa infuriare i tifosi della Juventus: insulti e polemiche sui socialAncora razzismo in Italia, stavolta al Bentegodi, cori su Kessie e DonnarummaInter, De Vrij:”Dobbiamo cercare di migliorare”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: