Squalifica Strootman, la Roma fa ricorso d’urgenza per averlo con il Milan

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
squalifica Strootman

Squalifica Strootman, la Roma fa ricorso

Squalifica Strootman, non si spengono le polemiche per la decisione del giudice sportivo di fermare Kevin Strootman per due giornate, l’olandese è stato appiedato grazie alla prova tv. La Roma ha già presentato un ricorso d’urgenza, che verrà discusso venerdì, i giallorossi sperano che Strootman possa essere così in campo giù lunedì contro il Milan. Furiosa la reazione dei vertici giallorossi dopo la squalifica Strootman, il presidente Pallotta si è espresso così:È incredibile e assurdo, sono sorpreso dalla squalifica di Strootman”. A rincarare la dose il direttore generale Baldissoni:”Siamo destinati a non goderci i momenti di gioia. Abbiamo scoperto con estremo stupore e molta perplessità di questa squalifica, le cui motivazioni sono estremamente discutibili e pertanto abbiamo già preannunciato reclamo di urgenza. Aspettiamo gli atti per fare ricorso prima della partita con il Milan. Nello specifico – spiega il dg della RomaStrootman cade perché si sente tirato da dietro, e la trattenuta c’è stata, Cataldi è stato espulso e squalificato per quello. Quindi il gesto del giocatore della Lazio esiste. Kevin cade perché ha paura di essere stato colpito, ma si rialza subito, allontanandosi, dove sta la simulazione?”. Baldissoni motiva così il ricorso d’urgenza della Roma:”È la prima volta che viene applicata la prova tv in questo modo, non è stata la presunta simulazione a determinare l’espulsione, ma quello che Cataldi ha effettivamente fatto, lo ribadisco. Questa sarà la base del nostro ricordo d’urgenza, noi facciamo giurisprudenza evidentemente e questo lascia un senso di profonda inquietudine”.

potrebbe interessarti ancheMilan-Inter streaming gratis e diretta tv DAZN1, dove vedere il derby oggi dalle 20.45

Squalifica Strootman, ecco perché la Roma può sperare

Effettivamente la squalifica di Strootman è un caso senza precedenti, la Roma ha buoni motivi per sperare nell’annullamento del provvedimento nei confronti dell’ex Psv Eindhoven. Innanzitutto colpisce il fatto che il centrocampista giallorosso non sia stato squalificato per tre giornate, il minimo quando si incappa nella prova tv. La Roma basa il suo ricorso d’urgenza sul fatto che Strootman non ha fatto sceneggiate, è caduto dopo la trattenuta di Cataldi, ma si è subito rialzato. Altro elemento in favore della Roma sussiste nel fatto che Strootman non è mai stato protagonista di decisioni da prova tv. Non resta che aspettare venerdì per capire se la Roma potrà contare sull’olandese per il big match contro il Milan, il derby nella capitale non dura mai solo 90 minuti.

potrebbe interessarti ancheMilan Femminile-Orobica Femminile, streaming gratis e Diretta Tv

notizie sul temaMilan-Inter: Probabili formazioni Serie AProbabili Formazioni Serie A 4a giornata: Lukaku in coppia con Politano, Dybala da 1′Roma-Istanbul Basaksehir 4-0 (Video Gol Highlights Europa League): Dzeko, Zaniolo e Kluivert stendono i turchi
  •   
  •  
  •  
  •