Roma, Di Francesco non sogna più: “Non siamo da scudetto”

Pubblicato il autore: Andrea Pompeo Segui


L’allenatore della Roma, Eusebio Di Francesco, presente all’evento “Pitti image” a Firenze, ha risposto ad alcune domande della stampa sul momento deludente della propria squadra: “La Roma non ha dimostrato di essere da Scudetto, anche in precedenza avrebbe dovuto fare quel salto di qualità che in questo momento non ha fatto. Dobbiamo fare del nostro meglio per migliorare la nostra posizione di classifica, anche se c’è una gara da recuperare. In questo periodo la squadra sta facendo male, ma il desiderio di tutti è quello di rimetterci in carreggiata perché teniamo al discorso Champions“.

potrebbe interessarti ancheProbabili Formazioni Serie A 1a giornata: Lukaku dal 1′, Dybala ‘falso nueve’?

In casa Roma si parla molto in questi giorni anche di calciomercato. Nonostante Monchi abbia smentito voci di possibili arrivi, girano da giorni diversi nomi su cui lo stesso ds starebbe lavorando lontano dai riflettori. Prima però è necessario vendere con Bruno Peres in trattativa con il Benfica e il Galatasaray, possibile la cessione in prestito anche del giovane turco Under. Questo il pensiero di Di Francesco: “Non ho parlato con Pallotta ultimamente, sul mercato il mio punto di riferimento è sempre stato esclusivamente Monchi. Si incontreranno, lo posso confermare, vedremo quali decisioni prenderanno, io le mie indicazioni le ho date ma accesso qualsiasi loro scelta“.

potrebbe interessarti ancheInizia la Serie A, la nostra griglia di partenza, Juve favorita, Milan incognita

notizie sul temaRoma, due nomi per l’ attacco: Kalinic avanza!Roma: la strana coppia Petrachi-Fonseca (Petrhacker e Zorro)Serie A, tutti gli infortunati della prima giornata: Lazio senza Milinkovic e Lulic
  •   
  •  
  •  
  •