Juventus, Allegri può sorridere: Dybala, Mandzukic e Khedira pronti per il Torino

Pubblicato il autore: Gabriele Segui

I tifosi bianconeri sono in fermento in vista del 196° derby della Mole che andrà in scena domenica 18 febbraio alle 12:30 allo Stadio Olimpico Grande Torino. Sarà un match importantissimo per la Juventus che, dopo il deludente pareggio ottenuto in Champions League contro il Tottenham, dovrà cercare di ripartire immediatamente, magari conquistando la sua 85° vittoria contro il Torino. Un successo che sarebbe fondamentale anche per mettere pressione al Napoli di Sarri, il quale scenderà in campo appena dopo la Juventus, alle 15:00 contro la Spal. Buone notizie, poi, sembrerebbero arrivare dall’infermeria di Vinovo; infatti durante la seduta di allenamento di ieri, Massimiliano Allegri ha visto nuovamente allenarsi con i compagni, Paulo Dybala, il quale dopo l’infortunio maturato contro il Cagliari (lesione distrattiva ai flessori della coscia destra di grado lieve-medio) è stato fermo ai box (come previsto) per più di un mese. Dunque la Joya, molto probabilmente, sarà convocato per il match di domenica contro il Torino di Mazzarri e, magari chissà, potrebbe giocare anche una manciata di minuti.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Juventus, anche Marcelo dal Real Madrid?

Non solo Dybala, però, sarà recuperato in vista del derby; tant’è che la Juventus avrà nuovamente a disposizione anche lo stakanovista Mario Mandzukic (il quale aveva rimediato una botta all’anca nel match di Champions contro il Tottenham), e Sami Khedira (per lui un affaticamento muscolare contratto sempre durante il match di martedì). Dopo i tanti problemi fisici accusati finora, sembrerebbe giunto anche il momento di Benedikt Howedes, che tornato ad allenarsi con i compagni nella giornata di ieri, ha voluto mostrare tutta la sua gioia con un tweet: “Finalmente in gruppo”. Comunque il difensore ex Schalke 04 non scenderà in campo nel derby della Mole.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Chievo 3-0 (Video Gol Serie A): Douglas Costa, Emre Can e Rugani decidono il match, Ronaldo sbaglia un rigore

Per quanto riguarda le brutte notizie, la Juventus difficilmente riuscirà a recuperare Barzagli (risentimento muscolare al polpacco della gamba destra), e lo svizzero, Lichtsteiner (risentimento muscolare alla coscia sinistra). Continuano il loro lavoro di recupero, invece, i lungo degenti, Matuidi e Cuadrado.

notizie sul temaJuventus-Chievo streaming e diretta tv: dove vedere il match oggi alle ore 20.30Riprende il campionato, ma il mercato non si ferma.Asse Juve-Genoa: Sturaro vicino ai grifoni, in rossoblù anche Pjaca?
  •   
  •  
  •  
  •