Juventus, infortunio per Sturaro: altra tegola per il centrocampo di Allegri

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui
TURIN, ITALY - OCTOBER 25: Federico Bernardeschi of Juventus celebrates after scoring the opening goal during the Serie A match between Juventus and Spal on October 25, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images, scelta da SuperNews

JUVENTUS, INFORTUNIO A STURARO: ALLEGRI PERDE UN’ ALTRA PEDINA– La Juventus si sta preparando per una settimana di fuoco, in cui dovrà affrontare prima la trasferta di Firenze (storicamente ostile), poi il Tottenham in Champions League martedì, per finire poi con il Derby contro il Torino domenica alle 12.30. Un tour de force per la squadra di Allegri, che vince ormai da ininterrottamente da 10 partite consecutive tra Campionato e Coppa Italia: eppure in casa bianconera non tira un’aria tranquilla. L’altra faccia della medaglia riguarda infatti i tanti infortuni. Dopo lo stop di Blaise Matuidi, infortunatosi nei primi minuti contro il Sassuolo, nella giornata di ieri si è fermato anche un altro uomo di centrocampo: Stefano Sturaro. Un eventuale assenza potrebbe essere molto pesante proprio alla luce delle moltissime defezioni, un forfait che non darebbe ad Allegri di fare tournover nei tanti impegni ravvicinati.

potrebbe interessarti ancheMario Sconcerti: “La supremazia della Juventus è un male per il calcio italiano”

Infortunio Sturaro, diagnosi e tempi di recupero

Come riportato nel comunicato della Juventus, Sturaro ha riportato una “distorsione al ginocchio e alla caviglia sinistra non di grave entità ed ha effettuato un lavoro personalizzato“. I tempi di recupero sono tutti da valutare, l’infortunio (come si evince dalla nota ufficiale) non è grave ma quasi sicuramente farà saltare al centrocampista ex Genoa la partita di domani contro la Fiorentina. Con Cuadrado e Dybala già fuori da mesi, le tante soluzioni per il tecnico livornese ora si assottigliano in vista delle tre delicate sfide in rapida successione.
L’unica buona notizia riguarda il ritorno a disposizione di Douglas Costa, assente contro il Sassuolo, ma il centrocampo è tutto da reinventare. Domenica, nella gara vinta 7-0 contro gli emiliani, c’è stato un ottimo rientro di Claudio Marchisio dopo l’ennesimo infortunio, ma difficilmente Allegri gli farà giocare 4 partite in così poco tempo. Con Khedira in perenne stato di soggetto ‘a rischio’ e perciò da preservare in queste occasioni di impegni ravvicinati, l’infortunio di Sturaro diventa un ulteriore problema da risolvere.

potrebbe interessarti ancheBuffon lascia la Juve dopo 17 anni, dove sono i compagni del debutto?

notizie sul temaSERIE A 2017/2018, LE PAGELLE DELLE 20 SQUADRECalhanoglu, niente Supercoppa Italiana: il turco sarà squalificato contro la JuventusMercato Juventus, Perin ad un passo: ecco le contropartite per sbloccare l’affare
  •   
  •  
  •  
  •