Napoli-Lazio, Inzaghi: “Nel secondo tempo non siamo rientrati in campo. Sconfitta meritata”

Pubblicato il autore: Aote Segui

Simone Inzaghi 26-11-2017 Roma Campionato Italiano Serie A Tim incontro SS Lazio Vs Fiorentina allo stadio Olimpico di Roma. Match day SS Lazio Vs Fiorentina at the Olimico Satium in Rome. @ Marco Rosi / Fotonotizia

Amaro dopo partita per Simone Inzaghi.
La sua Lazio incassa la terza sconfitta consecutiva; non è bastato il gol di De Vrji dopo soli tre minuti, nella ripresa i biancocelesti crollano e ora rischiano il sorpasso da parte di Inter e Roma.
Il tecnico laziale analizza la partita, riconoscendo il merito all’avversario ma anche i demeriti dei suoi: “Nel secondo tempo praticamente non siamo entrati in campo e questo contro squadre come il Napoli lo paghi. Nel primo tempo abbiamo fatto una buona partita, ma forse abbiamo finito col pagare troppo il pareggio di Callejon nel finale. Nella ripresa abbiamo sbagliato tanto  troppo, e la sconfitta è meritata. Ci era già capitato di andare sotto contro squadre forti e avevamo sempre reagito, cosa che non è accaduta stasera; questo è inaccettabile. Adesso dobbiamo capire dove abbiamo sbagliato e reagire. Dobbiamo ripartire“.

Un calo più mentale che fisico dunque, di fronte al quale la Lazio si è dimostrata incapace di reagire: “Visto quanto abbiamo fatto nel primo tempo credo che avremmo dovuto chiudere in vantaggio, invece quel gol di Callejon ci ha tagliato le gambe. Se vuoi portare a casa un risultato utile da Napoli devi essere concentrato per 95 minuti, cosa che non abbiamo fatto. Come ho detto prima ci era già capitato di sbagliare fasi di gioco, ma mai un tempo intero. E’ inevitabile che di questo si debba parlare in settimana per tentare di correggere quanto accaduto“.

  •   
  •  
  •  
  •