Lazio-Inter, De Vrij verso l’esclusione: Inzaghi prova a recuperare Immobile

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
ROME, ROMA - NOVEMBER 26: Stefan De Vrij of SS Lazio celebrates a opening goal with his team mates during the Serie A match between SS Lazio and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico on November 26, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)

Stefan De Vrij – Foto Getty Images © scelta da SuperNews

De Vrij, Inzaghi pensa all’esclusione in vista dell’Inter. Quella contro il Crotone potrebbe essere stata l’ultima partita con la maglia della Lazio per Stephan De Vrij. Il difensore olandese, già passato all’Inter, non dovrebbe giocare contro la sua futura squadra. La decisione sarebbe stata presa da Simone Inzaghi dopo un colloquio tra i due a Formello. La Lazio si gioca una stagione in 90 minuti. I biancocelesti non devono perdere contro l’Inter per difendere il quarto posto e la qualificazione in Champions League. Una finale in pratica e come ogni atto conclusivo che si rispetti deve essere affrontato senza trascurare nessun particolare. Certo non sarà facile rinunciare a uno come De Vrij. L’ex Feyenoord ha giocato 17 delle ultime 18 partite giocata dai biancocelesti. L’olandese è il perno della difesa a tre della Lazio, ma è chiaro che non affronterebbe il match di domenica prossima con la consueta tranquillità.

Un match che avrà una grandissima cornice di pubblico. L’Olimpico va verso il tutto esaurito. Lazio e Inter si giocheranno tutto in 90 minuti. Come detto i biancocelesti hanno due risultati su tre, mentre i nerazzurri di Spalletti devono assolutamente vincere. Nonostante il passo falso con il Sassuolo sembra stare un po’ meglio l’Inter. La Lazio infatti dovrà fare i conti con diverse assenze. Detto del caso De Vrij, domenica sera sarà assente a che Luis Alberto. In miglioramento le condizioni di Immobile. L’attaccante napoletano sta cercando di recuperare in tutti i modi. E’ chiaro che Inzaghi lo schiererà solo se sarà in buona condizione. In una finale non si può sbagliare nulla. Davvero nulla.

potrebbe interessarti ancheInter in Champions League: le pagelle della stagione

De Vrij, a perdere è solo la Lazio

Una scelta condivisibile. Quella di non fare giocare De Vrij contro l’Inter è una di quelle cose dolorose, ma necessarie. Simone Inzaghi sa benissimo che l’olandese non potrà essere concentrato al 100% contro quella che sarà la sua prossima squadra. Oltre al danno, la beffa. Non solo la Lazio perderà un grande giocatore, non solo lo perderà a parametro zero, ma non lo schiererà neanche nella partita più importante dell’anno. In tutto questo il presidente biancoceleste non ha proferito verbo. Un colpevole silenzio? Lotito sa che un giocatore come De Vrij non si può perdere senza guadagnarci nulla.

potrebbe interessarti ancheWanda Nara: “Icardi rinnova o va via. Ci sono tre squadre straniere disposte a pagare la clausola”

Una situazione analoga a quella vissuta con Keita nella passata stagione. L’attaccante senegalese aveva però un altro anno di contratto e questo ha consentito alla Lazio di incassare oltre 30 milioni dalla sua cessione al Monaco. Non è stato così con De Vrij. Un caso questo che sia d’insegnamento per la dirigenza laziale. I grandi giocatori vanno protetti e blindati con lunghi contratti. Che poi si rivelano carta straccia questo è un altro discorso. La Lazio poi dovrà trovare anche un sostituto all’altezza di De Vrij. Il tutto senza aver incassato un euro dalla sua cessione. Soldi che magari potrebbero arrivare dalla qualificazione alla Champions League. Ma questo lo si saprà solo domenica sera dopo Lazio-Inter. Il primo match del dopo De Vrij.

notizie sul temaSerie A, ecco la Top 11 finale. Tante le novità: ci sono Dybala e Icardi. A sorpresa anche IlicicMILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Mercato Milan: non solo Immobile per l’attacco, spunta l’idea di uno scambio con la JuventusROME, ROMA - NOVEMBER 26: Stefan De Vrij of SS Lazio celebrates a opening goal with his team mates during the Serie A match between SS Lazio and ACF Fiorentina at Stadio Olimpico on November 26, 2017 in Rome, Italy. (Photo by Marco Rosi/Getty Images)Lazio, Tommaso Paradiso attacca Strakosha: “Il peggior portiere della Serie A”
  •   
  •  
  •  
  •