Milan, multa in arrivo da parte della UEFA. Mr.Li pensa di condividerla con Fininvest

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

potrebbe interessarti ancheMilan-Uefa, qualcosa non torna: il mercato dei rossoneri si blocca

Il Milan sta per terminare una stagione quantomeno amara dal punto di vista delle speranze di inizio campionato. Il campionato era iniziato sotto i migliori auspici, con un mercato importante volto a portare il club rossonero in Champions League, in modo da guadagnare quei milioni utili per il futuro della società. Poi si è concretizzato l’esonero di Montella, l’arrivo di Gattuso che aveva ridato speranze e nuovamente un crollo che ha portato il Milan a giocarsi l’accesso diretto alla prossima Europa League. Pare che più di lì la formazione rossonera non poteva fare. Così siamo giunti all’ultima giornata. Domenica si sfideranno al “Meazza” Milan e Fiorentina, in una gara valida per l’ottenimento del sesto posto in classifica. Una partita che vale più che altro per i rossoneri, in quanto vincendo si assicurerebbero l’accesso diretto in Europa League senza passare dai preliminari, a prescindere dal risultato dell’Atalanta che volerà a Cagliari.

potrebbe interessarti ancheMilan, le possibili sanzioni dall’Uefa dopo il mancato settlement agreement

Oltre alla partita di domenica, in casa Milan tiene banco la situazione legata alla decisione spettante alla UEFA per quanto riguarda la vicenda Fair Play Finanziario. Entro il 31 maggio la società rossonera saprà se l’organo europeo accetterà o meno la richiesta del Settlement Agreement. In caso contrario saranno previste sanzioni. Nell’edizione odierna, “La Gazzetta dello Sport” parla di una multa di circa 15-20 milioni per il club di via Aldo Rossi, che l’attuale presidente rossonero, Mr.Li, vorrebbe condividere con la vecchia gestione del Milan. Infatti, stando a quanto riportato dalla rosea, Yonghong Li potrebbe chiedere a Fininvest di versare una parte della cifra richiesta dalla UEFA. Anche Fassone nelle precedenti interviste aveva detto che “la UEFA ha aperto un’inchiesta per quanto riguarda il triennio precedente, senza prendere in considerazione la gestione attuale.” In base all’entità della multa, poi si saprà a quanto ammonta il budget per il mercato estivo e se si potrà fare a meno di un’eventuale partenza eccellente.

notizie sul temaMilan, no dell’Uefa al Settlement Agreement: Europa League a rischio?MILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Mercato Milan: non solo Immobile per l’attacco, spunta l’idea di uno scambio con la JuventusMilan, Morata e Zaza obiettivi rossoneri. Incontro con l’agente Bozzo in sede
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,