Verso Juventus-Inter: Nainggolan assente. Ballottaggio tra Perisic e Keita

Pubblicato il autore: Lorenzo C Segui

Radja Nainggolan – Foto Getty Images© scelta da SuperNews

L’Inter si appresta ad affrontare l’affascinante derby d’Italia contro la Juventus. I nerazzurri giungono dal pareggio esterno rimediato contro la Roma per 2-2, stazionando in classifica al terzo gradino, con 29 punti all’attivo, distanti undici lunghezze dai bianconeri capolista. In caso di ko all'”Allianz Stadium“, la banda guidata da Luciano Spalletti direbbe addio a qualsiasi velleità tricolore, abdicando definitivamente nella corsa scudetto, lasciando campo libero proprio alla Vecchia Signora e al Napoli. Inoltre quella di domani sera sarà la prima di due sfide sensazionali per la Beneamata: come detto Juve in campionato e poi Psv Eindhoven in Champions League, match da non fallire, sperando, altresì, che il Barcellona superi il Tottenham, al fine di ottenere il pass per gli ottavi di finale. Cinque giorni cruciali, quindi, in cui si giocheranno gran parte del loro destino.

I nerazzurri sono tornati ad allenarsi ieri presso il “Suning Training Center” di Appiano Gentile e non provengono notizie positive da parte di Radja Nainggolan. Il centrocampista belga-indonesiano non ha ancora recuperato dal doppio infortunio alla caviglia e alla coscia che lo ha costretto ad alzare bandiera bianca durante la gara di “Wembley” dello scorso 28 novembre. Il “ninja” non ci sarà all'”Allianz Stadium“, motivo per cui Spalletti dovrà fare a meno di un uomo dalla spiccata personalità e dall’elevato carisma, assai utile in queste sfide di prestigio.

potrebbe interessarti ancheKean, altro possibile partente nella Juventus

In difesa permane un dubbio sulla corsia di destra tra D’Ambrosio e Vrsaljko. Il croato ha recuperato dall’infortunio patito ma appare più plausibile che venga schierato titolare nella gara di martedì prossimo contro il Psv Eindhoven. Al cospetto della Juventus, semaforo verde per D’Ambrosio, il quale ha destato una buona impressione nella gara con la Roma, servendo l’assist a Keita, in occasione del provvisorio 0-1 a favore dei nerazzurri.

potrebbe interessarti ancheBuffon e la Juventus: ritorno di fiamma e tifosi divisi a metà!

Spostandoci, invece, sulla trequarti, sicuri di un maglia da titolare sono Politano a destra e Joao Mario al centro, sul versante mancino, invece, ballottaggio tra Perisic e Keita. Il numero 44 croato, fermo a quota 2 gol in campionato, sta alternando prestazioni significative ad altre meno brillanti, mentre il senegalese ha realizzato tre reti nelle ultime due gare di A disputate, ossia doppietta contro il Frosinone e ,come detto in precedenza, in gol al cospetto della Roma, ciò a testimonianza del suo ottimo stato di salute psico-fisica. In attacco, invece, inamovibile Mauro Icardi che nella sua avventura italiana ha perforato in otto occasioni la retroguardia bianconera. Quest’oggi di nuovo allenamento, a seguire conferenza stampa di Spalletti ed infine partenza verso Torino: sul derby d’Italia si iniziano ad accendere i riflettori.

notizie sul temaNeymar-Inter, Sundas lavora per portare il brasiliano a MilanoBuffon torna alla Juventus? C’è la proposta da parte dei bianconeriSampdoria, Ferrero sogna la coppia Totti-De Rossi a Genova
  •   
  •  
  •  
  •