Calciomercato Inter, Marotta fa sognare i tifosi nerazzurri

Pubblicato il autore: Matty Dalmi Segui

 

 

Inter

Beppe Marotta fa sognare i tifosi dell’Inter. L’ex ds della Juventus ha messo nel mirino Lorenzo Pellegrini della Roma, la valutazione del centrocampista giallorosso si attesta attorno ai 30 milioni , cifra abbordabile per il club nerazzurro perché l’agente del centrocampista giallorosso sta valutando insieme alla dirigenza giallorossa di inserire nel contratto un accordo anti clausola, nella trattativa potrebbe essere inserito il portiere del Genoa Ionut Radu, portiere che è attualmente è di proprietà dei nerazzurri , Marotta e Ausilio non hanno l’intenzione di vendere il portiere romeno a titolo definitivo, la società del presidente Zhang non vuole “privarsene ” di questo portiere, la società nerazzurra valuta Radu solo con la formula del prestito. L’Inter in queste settimane ha messo nel mirino il centrocampista del Cagliari e della Nazionale Niccolò Barella ma la società del presidente Giulini non fa sconti sul prezzo del cartellino. Dybala con il passare dei giorni è diventato un obbiettivo dell’Inter  . Ve ne abbiamo parlato in queste ore e ne approfittiamo ora, per dirvi che sostanzialmente : il calciatore sembra essere in rottura con i bianconeri, ancora di più rispetto a quanto non lo fosse fino a qualche giorno fa. L’uscita dalla Champions League non ha sicuramente aiutato e c’è chi è pronto a scommettere sul fatto che Marotta vorrebbe portare l’argentino a Milano .

 

 

Situazione interessante per quanto riguarda  Antonio Conte. Il tecnico salentino  è lui il prescelto di Marotta e Zhang per sostituire Luciano  Spalletti la prossima stagione.  Il tecnico di Certaldo  non rimarrà sulla panchina nerazzurra. L’Inter è fuori dalla Coppa Italia, fuori dalla Champions (eliminazione arrivata in maniera prematura secondo la dirigenza) e l’unica cosa per cui si è in corsa, è un posto nella prossima Champions. Insomma, distante anni luce dai bianconeri, Spalletti, non haregalato niente di speciale alla truppa interista. Anzi, alla società non è nemmeno piaciuta la gestione del caso Icardi. Il sostituto numero uno  è Conte. Ma nelle ultime ore s’è parlato con insistenza di un interesse  della Roma sul tecnico salentino (non è la prima volta) , del PSG e del Bayern. L’Inter rimane in pole position.

potrebbe interessarti ancheNeymar-Inter, Sundas lavora per portare il brasiliano a Milano

 

Nella sessione estiva di mercato si scatenerà un asta per Federico Chiesa. Il calciatore della Fiorentina è seguito da mezza Europa piace tantissimo ai nerazzurri. Marotta e Ausilio, proveranno a muovere i primi passi già nei prossimi giorni. Per meno di 70 milioni di euro, comunque, non si muoverà da Firenze. Marotta lo sa e per questo dovrà convincere la proprietà cinese a spendere su un calciatore che comunque, piace tantissimo anche a lui

 

Il club nerazzuro avrebbe sondato il profilo di  Elif Elmas. Per il centrocampista del Fenerbahce, l’Inter sta muovendo passi importanti in avanti. Stando a quanto riportato dal giornale turco Milliyet, lunedì Marotta avrebbe parlato con il calciatore e con il DS dei turchi  Comolli. Il giorno successivo, avrebbe fatto partire via email una prima proposta da 18 milioni di euro. A  quanto pare, potrebbe bastare per comprare il forte talento in forza al Fenerbahce  che giovanissimo classe 1999 ha già totalizzato  35 presenze e due gol .

 

potrebbe interessarti ancheRitiri estivi squadre Serie A: le date e i luoghi dell’inizio della preparazione fisica

Bombetta clamorosa, se fosse confermata, quella che è arrivata su Mauro Icardi. L’attaccante argentino sogna il Real Madrid, che però pare aver deciso di non puntare più su di lui. E allora, per lui, ci sarebbe l’interesse dei bianconeri di Paratici. Che però – notizia di queste ore – non sarebbe più intenzionata nemmeno a fare qualche sondaggio per lui. Il motivo? Quanto visto in questa stagione in casa Inter, il caso-rinnovo, i tweet della moglie-agente Wanda Nara e tutto il resto, non sembrano convincere Paratici e Agnelli .

 

 

 

 

notizie sul temaStorie di Calcio: com’è nato il procuratore sportivo?Sconcerti: “Inter, stai svendendo Icardi. Chi lo compra fa un affare”San Siro: Milan e Inter vogliono la demolizione
  •   
  •  
  •  
  •