Milan-Lazio, polemica infinita: accuse a Lucas Leiva

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista Segui

L’incandescente post-partita di Milan-Lazio continua ancora a far discutere

Non si placano le polemiche sul post-gara piuttosto teso di Milan-Lazio, scontro diretto per il quarto posto disputatosi sabato sera a San Siro e  concluso con la vittoria dei rossoneri per 1-0. Il big match della 32° giornata di Serie A, però, rimarrà nella storia di questo campionato più per le polemiche che hanno macchiato il dopo partita nel quale si è scatenato un gigantesco parapiglia tra le due squadre, con protagonisti in particolare i giocatori rossoneri Kessié Bakayoko che hanno esibito ai loro tifosi la maglia del laziale Acerbi.

potrebbe interessarti ancheGattuso, la rivoluzione non paga: il Milan si gioca tutto con il Torino

Dall’alterco Kessié-Bakayoko-Acerbi allo “scivolone” di Lucas Leiva

Lo sfottò di Kessié e Bakayoko nei confronti di Acerbi (senz’altro evitabile) è nato da uno scambio di battute su Twitter tra i giocatori, nato dopo un’intervista dopo Lazio-Sassuolo  nella quale il difensore laziale aveva definito la sua squadra più forte di quella rossonera. Uno scambio di battute che sembrava fosse rimasto sui social ma che, invece, ha avuto strascichi al fischio finale della gara. Non è stato, però, l’unico episodio disdicevole nel post-gara. Un altro protagonista in negativo è stato il centrocampista dei bianco-celesti Lucas Leiva.

potrebbe interessarti ancheMilan, un fallimento annunciato: Gattuso non è mai stato l’uomo giusto per i rossoneri

Lucas Leiva e il pessimo diverbio con un dipendente del Milan

Il centrocampista della Lazio Lucas Leiva, secondo quanto riportato dal quotidiano Il Messaggero, sarebbe stato protagonista di un pesante alterco con il dipendente dell’ufficio stampa milanista Ugo Allevi. Il giocatore se ne sarebbe uscito con una battuta piuttosto pesante nei confronti del dirigente milanista, costretto su una sedia a rotelle, dicendogli: “Stai zitto e seduto!”. Una battuta che avrebbe provocato la reazione altrettanto stizzita di Allevi, il quale avrebbe apostrofato Lucas Leiva con un: “Testa di c…“. Uno scambio di vedute tutt’altro che edificante, soprattutto per la pessima battuta di Lucas Leiva nei confronti di Ugo Allevi e della sua disabilità che può essere solo compresa (ma non giustificata) dall’adrenalina della partita importante e persa dalla Lazio. Insomma, Milan-Lazio è finita sul campo, ma il fischio finale fuori dal campo non è ancora arrivato.

notizie sul temaCoppa Italia, orari e programma delle semifinali di ritornoSemifinale Coppa Italia, Milan-Lazio 0-1 (Video gol): biancocelesti in finale. Decide una rete di CorreaMilan-Lazio streaming e diretta tv Coppa Italia: dove vedere il match del 24/04
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,