Fiorentina-Genoa: gigliati e grifoni pareggiano 0-0 tra i fischi ma si salvano entrambe (Video Highlights Serie A)

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


E’ bastato un pareggio a reti bianche a Fiorentina e Genoa per ottenere una salvezza sofferta che fino a poche giornate fa sembrava cosa fatta. Il match praticamente non si è mai giocato visto che entrambe le squadre hanno giocato con la paura aspettato notizie positive dal match Inter-Empoli con gli ospiti che fino al minuto 51 e dal 76′ al’81’ erano in Serie B per il pareggio dei toscani al Meazza, poi alla fine il gol di Nainggolan ha fatto tutti felici e contenti anche se la squadra di Cesare Prandelli è riuscita a rimanere nella massima serie grazie alle vittorie negli scontri diretti con l’Empoli (2-1 all’andata e 3-1 al ritorno); i viola sonoramente fischiati dai 35 mila del Franchi per l’esasperata melina in campo e per un girone di ritorno disastroso.

Fiorentina-Genoa, il tabellino del match

Fiorentina (4-2-3-1): Lafont, Milenkovic, Pezzella, Hugo, Biraghi, Veretout (45+1′ Dabo), Edimilson, Chiesa, Benassi, Gerson, Muriel. All.: Russo.

Genoa (4-4-2): Radu, Biraschi, Zukanovic, Criscito, Romero, Pereira (35′ pt Sanabria), Veloso, Radovanovic, Bessa (41′ st Rolon), Pandev (39′ st Gunter), Kouamé. All.: Prandelli.

Gli highlights del match

Questa sera alle ore 20.30 allo stadio Artemio Franchi, scenderanno in campo Fiorentina-Genoa match valido per la 38.a ed ultima giornata del campionato di Serie A.

potrebbe interessarti ancheUruguay-Ecuador 4-0 (Video Gol Dazn): Cavani-Suarez, buona la prima per la Celeste

Fiorentina-Genoa, presentazione del match

Quello di stasera sarà una gara che metterà in palio la salvezza che fino a poche giornate fa doveva essere una formalità per entrambe le squadre, ma gli ultimi mesi di campionato sono stati a dir poco disastrosi con prestazioni negative che hanno fatto scendere in classifica sia toscani che liguri. Attualmente la squadra di Vincenzo Montella si trova a 40 punti, quella di Cesare Prandelli a 37 e in mezzo l’Empoli (impegnata al Meazza contro l’Inter) a 38, dunque si prospetta una serata al cardiopalma, soprattutto per gli ospiti a cui un pareggio non potrebbe nemmeno bastare per la permanenza nella massima serie.

La Fiorentina non vince in campionato dal 17 febbraio (4-1 in casa della Spal), mentre in casa il successo manca addirittura dal 16 dicembre quando ottenne i tre punti contro l’Empoli per 3-1. Nemmeno le dimissioni Stefano Pioli lo scorso 9 aprile ha cambiato lo scenario negativo venutosi a creare, basti pensare che dalla vittoria a Ferrara, i viola hanno ottenuto in 14 match sei pareggi con otto sconfitte con le ultime quattro consecutive (tutte per 1-0) e con Montella in panchina la squadra ha segnato solamente una rete in sei gare.

Non se la passa meglio il Genoa, che dopo la vittoria clamorosa per 2-0 lo scorso 17 marzo ai danni della Juventus che veniva dalla rimonta contro l’Atletico Madrid in Champions League, i liguri sono stati capaci di inanellare cinque sconfitte e quattro pareggi e uno dei quali potrebbe costare caro, ovvero quello contro la Roma, quando l’attaccante paraguaiano Sanabria al 95′ ha sbagliato un calcio di rigore, tirato malamente contro Mirante.

Fiorentina-Genoa, i precedenti e l’arbitro del match

I precedenti nel capoluogo toscano sono 47 e vedono i padroni di casa largamente in vantaggio per 30 vittorie contro 3 con 14 pareggi; mentre il computo delle reti dice 96 a 41. Nelle ultime due stagioni è uscito il segno X (0-0 e 3-3), l’ultima vittoria della viola si è registrata nel 2015-16 per 1-0 (rete di Babacar), invece per ritrovare l’ultimo successo del grifone bisogna risalire al 27 marzo 1977 (2-1).

L’arbitro dell’incontro, Daniele Orsato della sezione di Schio, sarà coadiuvato dai guardalinee Peretti e Biondini, quarto uomo Fabbri, mentre al Var Irrati e Del Giovane.
Questi i precedenti del fischietto scledense con le due squadre:

Fiorentina: 32 precedenti, con nove vittorie, altrettanti pareggi e quattordici sconfitte; in questa stagione quattro i match diretti: Lazio-Fiorentina 1-0, Fiorentina-Juventus 0-3, Udinese-Fiorentina 1-1 e Fiorentina-Lazio 1-1.

potrebbe interessarti ancheAtletica Leggera, Diamond League Rabat: tutti i podi delle gare disputate

Genoa: 30 precedenti, con dieci, nove pareggi e undici sconfitte; in questa stagione due le direzioni arbitrali: Cagliari-Genoa 1-0 e Genoa-Milan 2-0.

Fiorentina-Genoa, formazioni ufficiali

Fiorentina (4-3-3): Lafont; Milenkovic, Vitor Hugo, Pezzella, Biraghi; Veretout, Edmilson, Benassi; Gerson, Muriel, Chiesa. All. Montella

Genoa (4-3-1-2): 
Radu; Biraschi, Romero, Zukanovic, Criscito; Pedro Pereira, Radovanovic, Miguel Veloso; Bessa; Pandev, Kouamè. All. Prandelli

Fiorentina-Genoa diretta tv

Il match Fiorentina-Genoa in programma allo stadio Franchi di Firenze, con calcio d’inizio alle ore 20.30, sarà visibile solamente sulla piattaforma Sky i cui canali di riferimento sono  Sky Sport Serie A HD (canale 202 di Sky e 373 del digitale terrestre) e Sky Sport HD (canale 256 di Sky), con diretta a partire dalle ore 20.25.
La telecronaca del match sarà affidata a Riccardo Trevisani con il commento tecnico del ex calciatore Daniele Adani.

Fiorentina-Genoa diretta streaming

Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione tramite Sky Go anche sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. Inoltre il match del Franchi sarà trasmesso anche su Now Tv piattaforma streaming di Sky, che consente di vedere le gare di Serie A attraverso l’acquisizione di un ticket. Questa opzione è disponibile anche per i non abbonati a Sky che possono registrarsi al servizio.

 

notizie sul temaCina-Spagna Femminile streaming e diretta tv Mondiali, oggi 17 giugno dalle 18Nigeria-Francia streaming e diretta tv in chiaro? Mondiale Femminile, dove vedere il match oggi 17 giugnoParaguay-Qatar 2-2 (Video Gol Dazn): Cardozo e Gonzales illudono la ‘Albirroja’, al Maracanà termina in parità
  •   
  •  
  •  
  •