Milan, Leonardo a rischio senza Champions

Pubblicato il autore: Marco Albo Segui


Tante cose dipenderanno dalla qualificazione in Champions, soprattutto il futuro di molti in casa Milan. In primis come già abbiamo detto rischia Gattuso, anche se il suo destino sembra già segnato indipendentemente dal raggiungimento dell’obiettivo. In questi giorni Gazidis sta rivoluzionando il Milan anche dal punto di vista societario, e per questo motivo non è da escludere qualche licenziamento tra la dirigenza.

potrebbe interessarti ancheSan Siro: Milan e Inter vogliono la demolizione

MILAN, LEONARDO PROSSIMO ALL’ADDIO

Secondo quanto riporta la Gazzetta dello Sport, non sarà solo quella di Gattuso la testa che rotolerà in casa Milan. In caso di mancata qualificazione in Champions, anche il direttore generale dell’area tecnica Leonardo se ne andrà. Ivan Gazidis però sembra aver già monitorato altri profili interessati come sostituti del brasiliano. La Coppa Italia vinta dalla Lazio e soprattutto la lungimiranza mostrata in questi anni da Igli Tare nella Lazio hanno reso l’albanese il primo profilo da affiancare a Paolo Maldini la prossima stagione. Nel caso Lotito blindasse il suo direttore tecnico, rimane sempre cald ala pista Ocampos, direttore responsabile del mercato del  Monaco dei vari Kondogbia e Mbappè, ora artefice dell’esplosione dei giovani del Lille, attualmente in zona Champions In Ligue 1. Un profilo che potrebbe anche rivelarsi più idoneo, soprattutto nel caso la Uefa tornasse a tormentare i rossoneri sul piano del Fairplay finanziario e quindi costringere la società meneghina ad un mercato più attento ai giovani.

potrebbe interessarti ancheMilan, Ceballos a tutti i costi: ecco il piano

notizie sul temaMercato Milan, le ultime sui rossoneri: da Ceballos a Veretout, le nuove mosse della dirigenzaFassone, è addio con il Milan: 4 milioni per chiudere la storia con i rossoneriMercato Milan, si studia la formula per arrivare a Ceballos: lo spagnolo più vicino ai rossoneri
  •   
  •  
  •  
  •