Roma-Parma, non solo De Rossi: anche Dzeko-Manolas pronti all’addio

Pubblicato il autore: Laurapetringa Segui

De Rossi. Ora che si è detto addio ai soldi della Champions sono tanti i campioni a cui la squadra dovrà rinunciare. Ranieri si esprime in tal senso, con un certo diniego : “Non credo che la prossima stagione la Roma possa lottare per il 4° posto. Se c’è l’anno giusto che indovini tutto ti puoi ripresentare in Champions”. Altri grani giocatori domenica saluteranno i tifosi: Manolas, Dzeko, forse Kolarov e Zaniolo per il quale il Tottenham offre 45 milioni. Ora la speranza è l’accesso all’Europa League.

potrebbe interessarti ancheMilan, offerta a sorpresa ad un ex giallorosso!

Come spiega il Corriere dello Sport, il terzino serbo spiega che andrà altrove, con un risparmio per la squadra di circa 6 milioni lordi, l’attaccante bosniaco dovrebbe andare all’Inter, ma questa cosa era prevista da mesi, con un risparmio di 10 milioni, mentre il greco farebbe risparmiare ben 36 milioni regalando così una plusvalenza alla società. Ma anche altri dovrebbero andare via. Olsen, Santon, Marcano, Nzonzi, Pastore, Under, Schick, El Shaarawy e Perotti non sono certi di restare.

potrebbe interessarti ancheFlorenzi, Totti lo “snobba”e l’Inter lo tenta

C’è grande incertezza anche sull’allenatore e sul direttore sportivo. Ma Pallotta, nonostante tutte le contestazioni di questi giorni, sta già lavorando per il futuro. A costruire questo progetto sarà chiamato Petrachi, attuale ds del Torino in rotta con Cairo. Vorrebbe chiudere la trattativa con Gasperini, che ha regalato tantissimo all’Atalanta. Puntare su Cristante, Florenzi, Zaniolo  ( se resterà) e Pellegrini su tutti. Altri nomi sono Mancini e Duvan Zapata, bomber colombiano, con base d’asta da 35 milioni di euro. Ma l’accordo potrebbe chiudersi a 20 più Defrel, poichè il calciatore è  già stato in passato ben visto dai bergamaschi.Il Corriere dello Sport, riporta che Petrachi è pronto all’assalto per assicurarsi le prestazioni di Cragno e Barella. Il suo ostacolo però è il costo dei cartellini dei due portenti del Cagliari valutati rispettivamente 30 e 60 milioni di euro. A Totti è stato chiesto riguardo al suo futuro, e le sue parole per ora sono criptiche: : “Ancora non so niente sul mio futuro. Io direttore tecnico? Valuteremo più avanti“.

notizie sul temaEuropa League, sorteggio preliminari: ecco le possibili avversarie della Roma (o del Torino)Francesco Totti: svelato il nome del club che ha cercato l’ex dirigente giallorossoFrancesco Totti e l’addio alla Roma: oggi la conferenza
  •   
  •  
  •  
  •