Serie A, salvezza in 90 minuti: Genoa nei guai, rischia anche la Fiorentina

Pubblicato il autore: Roberto Trapanà Segui


Lotta per la Serie A: 4 squadre si contendono la permanenza in A. 3 si salveranno e 1 andrà in B insieme a Chievo e Frosinone

Dopo l’ottavo successo di fila in questo campionato da parte della Juventus, la Serie A sta per chiudere i battenti. Mancano 90 minuti, fondamentali per 4 squadre per la permanenza in A: Genoa, Empoli, Bologna e Fiorentina. Solo una tra queste accompagnerà il Chievo e il Frosinone in B le altre potranno “festeggiare” per la loro permanenza in A.

SERIE A: CLASSIFICA E CALENDARIO

Classifica alla mano (Bologna 40, Fiorentina 40, Empoli 38, Genoa 37, Udinese a 40 già salvo) a 90 minuti dal termine a retrocedere sarebbe il Genoa ma che avrebbe il proprio destino in mano giocando proprio a Firenze contro la Fiorentina. I rossoblù devono assolutamente vincere altrimenti sono fuori dai giochi. Empoli invece che per essere salvo matematicamente ha bisogno di 3 punti a San Siro contro l’Inter, non sarà semplice ma la squadra azzurra ci proverà. Infine il Bologna con una gara in meno (giocherà oggi a Roma contro la Lazio dove in caso di almeno un pareggio sarebbe matematicamente salvo) affronterà nell’ultima gara il Napoli di Ancelotti a Bologna.

potrebbe interessarti ancheBologna-De Rossi, nulla di vero: piace Obiang del West Ham

SERIE A: TUTTE LE COMBINAZIONE PER LA “BAGARRE” SALVEZZA

Diverse sono le combinazioni a cui potremo assistere, eccole tutte:
GENOA: padroni del proprio destino i giocatori allenati da Prandelli devono vincere contro una Fiorentina reduce da 6 sconfitte di fila, in caso di pareggio o sconfitta decreterebbe la fine della “bagarre” nel caso in cui l’Empoli vinca o pareggia al San Siro.
FIORENTINA: ai viola basta 1 punto ormai da 6 gare ma che non riescono a conquistare. A Firenze attende il Genoa per lo scontro salvezza. In caso di sconfitta con più di due gol di scarto e l’arrivo a tre a 40 punti la fiorentina scenderebbe in B.
BOLOGNA: agli emiliani basta 1 punto in due gare per salvarsi matematicamente. Oggi sono attesi a Roma contro la Lazio ormai qualificata in Europa. In caso di sconfitta oggi si giocheranno la salvezza domenica 26 Maggio a Napoli. Qualora dovesse totalizzare 0 punti e l’arrivo a 40 punti con Genoa e Fiorentina, il Bologna è retrocesso in caso di vittoria dei liguri con almeno 2 gol di scarto.
EMPOLI: toscani reduci da 3 vittorie consecutive provano il tutto per tutto a San Siro. Con una vittoria sono salvi ma anche in caso di parità di risultato con il Genoa. In caso di arrivo a pari punti invece Empoli in serie B per gli scontri diretti a sfavore.

potrebbe interessarti ancheStorie di Calcio: com’è nato il procuratore sportivo?

Saranno 90 minuti di fuoco. 90 minuti che separano la Serie A dall’estate.

notizie sul temaBarreca, un “cavallo di ritorno” per la nostra Serie ABologna, Mihajlovic blocca la partenza di DestroMercato Atalanta, si cerca il vice Zapata
  •   
  •  
  •  
  •