Lazio-Triestina 5-2 (Video Gol Highlights): doppietta di Caceido nella cinquina agli alabardati

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui


La Lazio ha sconfitto nettamente 5-1 la Triestina nella terza amichevole estiva giocata ad Auronzo di Cadore. Ottima prova della squadra di Simone Inzaghi che si porta in vantaggio al minuto 8 con un gol di testa di Ciro Immobile, dopo cinque minuti raddoppio grazie ad un calcio rigore realizzato da Correa che proprio l’argentino si era procurato. La terza segnatura (al 29′) porta la firma di Milinkovic-Savic con un colpo di testa dei suoi. Ad inizio ripresa gli alabardati accorciano le distanze sempre con un colpo di testa di Codromaz da azione di calcio d’angolo. Al 50′ è ancora la Lazio a segnare, questa volta con il neo subentrato Caceido ancora di testa. Il 5-1 lo firma ancora l’ecuadoregno che tutto solo approfittava di una bella giocata del giovane Adekanye. Al minuto 86 Marzola firma il definitivo 5-2.

Prossima amichevole per i capitolini mercoledì prossimo sempre alle ore 17 contro la Virtus Entella neopromossa in Serie B.

Lazio-Triestina: video Gol Highlights

Lazio-Triestina, presentazione del match

Domenica 21 luglio la Lazio di Simone Inzaghi giocherà la sua terza amichevole allo stadio Zandegiacomo di Auronzo di Cadore, località montana nel bellunese dove per il dodicesimo anno consecutivo il club biancoceleste sta svolgendo il ritiro pre-campionato.

Nelle prime due sgambature con la squadra locale dell’Auronzo di Cadore e la Top 11 del Cadore, il mister biancoceleste ha provato quasi tutti i giocatori a disposizione ricevendo buone risposte anche dai nuovi acquisti Lazzari, Vavro, Adekanye e Jony considerando ovviamente il livello dilettantistico degli avversari. Nell’ultimo match giocato mercoledì si è messo in mostra l’argentino Correa autore di quattro reti; purtroppo ci sono anche cattive notizie che arrivano dall’infermeria dove oltre a Durmisi, Marusic e Patric, il titolarissimo del centrocampo Lucas Leiva ha subito una lesione del quadricipite femorale della coscia destra ed ha ufficialmente terminato il ritiro ma rimarrà ad Auronzo per cominciare la riabilitazione.
Buone notizie invece per il portiere Strakosha che giovedì pomeriggio è arrivato in ritiro dopo il problema al tendine d’Achille che lo tormenta dalla fine della stagione scorsa e da oggi tornerà a disposizione di mister Inzaghi.

potrebbe interessarti ancheMilinkovic-Savic ancora in Serie A, ma con un’ altra maglia?

L’amichevole di oggi sarà di tutt’altro livello visto che la Triestina nel giugno scorso ha perso la finale playoff per la promozione in Serie B contro il Pisa e anche in questa stagione partirà con l’obiettivo di salire nel campionato cadetto, che manca nella città giuliana dalla stagione 2011-12 quando la società alabardata dichiarò il fallimento e fu costretta a ripartire dal campionato di Eccellenza. La squadra allenata dal confermato Massimo Pavanel che è nel ritiro di Piancavallo (Pordenone) dal 14 luglio, giocherà domenica la sua prima amichevole stagionale con l’ossatura della squadra che ha sfiorato la promozione praticamente confermata.

Lazio-Triestina, gli ultimi precedenti

L’amichevole tra le due formazioni è diventata un classico del ritiro estivo, infatti sono tre i precedenti giocati ad Auronzo di Cadore, questi i risultati con i relativi marcatori:

25 luglio 2009, Lazio-Triestina 2-2: 4′ Testini, 26′ Della Rocca, 66′ Zarate, 86′ Eliseu

19 luglio 2017, Lazio-Triestina 3-0: 36′ Bastos, 40′ Immobile 74′ Patric

25 luglio 2018, Lazio-Triestina 3-0: 14′ Minala 59′ Immobile, 80′ Lulic

potrebbe interessarti ancheMilinkovic-Savic: Ecco dove andrà

Prima di queste tre amichevoli estive Lazio e Triestina non si incontravano dalla stagione 1987-88 (l’ultima dei biancocelesti in Serie B): in quel campionato i capitolini vinsero il match di andato allo stadio Olimpico di Roma per 2-0 con reti Muro e Pin, mentre nel ritorno giocato al vecchio stadio Pino Grezar di Trieste, i padroni di casa ebbero la meglio per 1-0 con gol decisivo di Bivi. Quella stagione finì con i biancocelesti terzi e promossi in Serie A, mentre gli alabardati penultimi retrocessero nell’allora Serie C1: alla fine furono decisivi i cinque punti di penalizzazione in merito ad un illecito sportivo della stagione precedente.

Lazio-Triestina le formazioni ufficiali

LAZIO (3-5-2): Guerrieri; Vavro, Acerbi, Radu; Lazzari, Milinkovic-Savic, Cataldi, Luis Alberto, Lulic; Correa, Immobile. Allenatore: Simone Inzaghi.

TRIESTINA (4-4-2): Offredi; Formiconi, Malomo, Lambrughi, Frascatore; Beccaro, Coletti, Maracchi, Mensah; Costantino, Granoche. Allenatore: Massimo Pavanel

Il match amichevole tra Lazio-Triestina in programma oggi alle ore 17 sarà visibile sul canale tematico biancoceleste, ovvero  Lazio Style Channel, che si può vedere (a pagamento) sul canale 233 della piattaforma satellitare Sky, con la telecronaca di Luigi Sinibaldi. Per chi non potrà vedere la diretta dell’incontro, alle ore 22 sarà riproposta in replica.

Per chi non potrà sintonizzarsi sul canale tematico, un altro modo di per seguire il match è il canale radiofonico della società capitolina, ovvero Lazio Style Radio (FM 89,3 nel Lazio e in Sardegna), che ovviamente si può ascoltare anche in streaming in tutto il mondo, scaricando l’app ufficiale.

notizie sul temaBournemouth-Lazio 3-4 (Video Highlights): vittoria in rimonta per i biancocelesti, bene Correa autore di una doppiettaAmichevoli estive Lazio: nella seconda parte del ritiro quattro test internazionaliCalendario Lazio: tutti gli impegni e I big match dei biancocelesti in questa Serie A
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: