Stadio San Paolo, il Comune risponde al Napoli

Pubblicato il autore: Mattia Di Battista Segui

Stadio San Paolo, continua la diatriba tra il Napoli e l’amministrazione cittadina

Non si placano le polemiche tra il Comune di Napoli e la società di calcio, riguardante la gestione dello Stadio San Paolo, recentemente sottoposto a lavori di ristrutturazione per le Universiadi, svoltesi in estate nella città partenopea. Dopo la denuncia, attraverso un video, da parte dell’allenatore del Napoli Carlo Ancelotti, sulle condizioni pessime degli spogliatoi in vista delle prossime gare contro Sampdoria (in campionato) e Liverpool (in Champions League), arriva la replica dell’amministrazione comunale.

potrebbe interessarti ancheNapoli-Verona probabili formazioni, Serie A 2019-20

La risposta del Comune di Napoli

Attraverso l’Assessore allo Sport Ciro Borriello, intervenuto a Radio Marte, il Comune ha replicato alle accuse mosse da Carlo Ancelotti per la lentezza dei lavori per gli spogliatoi del San Paolo di Napoli. L’Assessore è passato al contrattacco puntando il dito contro la società:«Carlo Ancelotti si è detto indignato per gli spogliatoi del San Paolo che, a suo dire, non sarebbero ancora pronti? Se fossi il Napoli, mi preoccuperei di affrontare bene la Sampdoria e fare risultato alla prima al San Paolo. Ecco, fossi in loro mi occuperei di questo; ma siccome la società pensa sempre a fare polemiche inutili, registriamo le parole di Ancelotti e ne siamo dispiaciuti», ha risposto Borriello.

potrebbe interessarti ancheNapoli, la vittoria di Di Lorenzo convocato in Nazionale

L’Assessore Borriello:”Immagini vecchie”

Lo stesso Assessore ha poi contrattaccato, accusando il Napoli di “aver fatto girare immagini vecchie, addirittura senza operai, quando ieri sono rimasti in tanti a lavorare fino a mezzanotte“. Infine, ha aggiunto:«Abbiamo grande stima e rispetto per il mister, le sue parole sembrano quasi messe in bocca da qualcuno, perché da parte sua non abbiamo mai sentito nulla del genere, né quando allenava la Juventus, né quando allenava il Bayern Monaco.» La querelle tra Comune e Società Sportiva Calcio Napoli, si arricchisce di un altro capitolo non edificante e poco costruttivo per la città e per la sua squadra.

notizie sul temaSky, sempre più bianconera, Caressa invita anche MarchisioTorino-Napoli streaming gratis e diretta tv Sky Sport Serie A, dove vedere il match oggi dalle 18Mertens mette paura ai tifosi del Napoli: “Futuro ancora incerto, vorrei restare ma…”
  •   
  •  
  •  
  •