Lazio-Bologna: streaming e diretta tv Serie A, dove vedere il match sabato 29 febbraio

Pubblicato il autore: Andrea Riva Segui

Oggi alle ore 15 allo stadio Olimpico di Roma è in programma Lazio-Bologna, anticipo della della 26.a giornata del campionato di Serie A.

Lazio-Bologna, presentazione del match

Gara importante quella odierna soprattutto per i biancocelesti che in caso di vittoria sarebbero in testa alla classifica almeno per una notte in vista del posticipo domenica tra Juventus-Inter; ricordiamo che in classifica la Juventus è in testa con 60 punti, al secondo posto proprio la Lazio con 59, segue l’Inter a 54 ma una gara da recuperare (al Meazza contro la Sampdoria).

La formazione del tecnico Simone Inzaghi è reduce dalla bella vittoria di domenica scorsa al Luigi Ferraris contro il Genoa per 3-2 allungando a venti le gare senza sconfitte (16 successi e 4 pareggi) dimostrando anche con alcune assenze importanti di avere le seconde linee sempre sul pezzo e che stanno aiutando la squadra nel momento del bisogno. In questa stagione la Lazio allo stadio Olimpico è ancora imbattuta avendo ottenuto in tredici gare, ben undici vittorie e due pareggi (contro Atalanta e Roma), per completare questa grande annata c’è da registrare il secondo migliore attacco e la seconda difesa meno imbattuta con il capocannoniere Ciro Immobile che ha realizzato fin qui 27 reti mettendo a serio rischio il record di Gonzalo Higuain di 36 marcature della stagione 2015-16 quando vestiva la casacca del Napoli.

Il Bologna di mister Sinisa Mihajlovic sta disputando una buona stagione e con i 34 punti conquistati si trova al decimo posto con un rassicurante +12 sulla zona salvezza e solamente a due punti dalla zona Europa League che sarebbe il sogno dei tifosi rossoblu anche se non sarà facile ottenerla. Gli emiliani dopo le tre vittorie consecutive contro Spal e Roma in trasferta e Brescia in casa, nelle ultime due gare disputate consecutivamente al Dall’Ara hanno fatto registrare la brutta sconfitta per 0-3 contro il Genoa e il pareggio per 1-1 contro l’Udinese arrivato al 91′ grazie a solito Palacio, dunque una flessione che ci può comunque stare in questa fase del campionato.
Attenzione però alla squadra bolognese che nelle ultime cinque trasferte ha perso soltanto in casa del Torino peraltro immeritatamente, vincendo oltre con le già citate Spal e Roma, anche con Napoli e Lecce.

Nella gara d’andata giocata lo scorso 6 ottobre allo stadio Dall’Ara, il risultato è stato di 2-2 con reti tutte nel primo tempo realizzate da Krejci al 21′, Immobile al 23′, Palacio al 31′ e ancora Immobile al 39′ con Correa che al minuto 89 che ha sbagliato un calcio di rigore.
I precedenti nella massima serie disputati a Roma sono 65 con i padroni di casa in vantaggio per 35 vittorie contro le le 18 degli ospiti e 12 pareggi.

L’arbitro dell’incontro sarà Rosario Abisso della sezione di Palermo, coadiuvato dagli assistenti di linea Stefano Liberti di Pisa e Matteo Bottegoni di Terni, quarto uomo Gianluca Rocchi di Firenze. Al VAR e AVAR opereranno rispettivamente Gianluca Rocchi di Firenze e Stefano Del Giovane di Albano Laziale (Roma).
Con il fischietto siciliano la Lazio conta otto precedenti con 4 successi, tre pareggi e un ko, mentre con il Bologna sono dieci con quattro vittorie, tre pareggi ed altrettante sconfitte.

Lazio-Bologna, formazioni ufficiali

Lazio (3-5-2): Strakosha; Patric, Luiz Felipe, Radu; Lazzari, Milinkovic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile.

BOLOGNA (4-2-3-1): Skorupski; Tomiyasu, Bani, Danilo, Denswil; Poli, Schouten; Orsolini, Soriano, Barrow; Palacio.

Lazio-Bologna, diretta tv e streaming

Il match della 26.a giornata del campionato di Serie A Lazio-Bologna in programma oggi alle ore 15, sarà visibile su Sky i cui canali di riferimento saranno Sky Sport Serie A HD (ch. 202 del decoder Sky e 473 del digitale terrestre) e e Sky Sport HD (ch. 251), con diretta a partire dalle ore 14.55; la telecronaca del match sarà affidata a Riccardo Trevisani con il commento tecnico dell’ex calciatore Daniele Adani, mentre i collegamenti da bordocampo saranno curati da Matteo Petrucci.

Per gli abbonati di Sky, la partita sarà a disposizione anche tramite Sky Go sui dispositivi mobili come smartphone e tablet, scaricabile sui principali market store e riservata ai titolari di abbonamento. Inoltre il match dell’Olimpico sarà trasmesso anche su Now Tv piattaforma streaming di Sky, che consente di vedere le gare di Serie A attraverso l’acquisizione di un ticket. Questa opzione è disponibile anche per i non abbonati a Sky che possono registrarsi al servizio.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: , , ,