Serie B: la vigilia di Zeman del posticipo tra Bari e Pescara

Pubblicato il autore: Paolopier7 Segui

Vigilia di Bari-Pescara, il posticipo serale del campionato di serie B che vedrà opposti l’emergente tecnico Fabio Grosso (40) ed il navigato allenatore Zdenek Zeman (70).
Una partita che si preannuncia tutta da vivere, con il pronostico aperto ad ogni risultato tra due formazioni che non fanno troppi tatticismi e badano al sodo, ovvero i punti in palio.
Ci saranno diverse assenze su entrambi i fronti, spiccano quelle di Marrone e Capradossi tra i biancorossi e quelle di Capone e Benali tra i biancazzurri, entrambi convocati dalle rispettive nazionali (Italia under 20 e Libia).
Il Bari punterà molto sulla classe di Improta e sui guizzi in zona goal dell’attaccante Galano, mentre il Pescara dal suo canto si affiderà ai colpi degli esterni Del Sole e Mancuso, che supporteranno l’ariete Pettinari.
La forza dei galletti è particolarmente espressa nel giocare allo stadio San Nicola, dove gli uomini di mister Grosso hanno lasciato solo briciole agli avversari.
Gli adriatici sono però un avversario da prendere con le molle, che in trasferta è stato capace di vincere sui difficili campi di Carpi e Parma, quindi proveranno ad insidiare anche i biancorossi.
Un posticipo degno della categoria, tra due squadre che puntano all’alta classifica e con l’obiettivo puntato sui play-off, visti gli organici a disposizione.

 

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,