Serie B: Classifica media-spettatori alla fine del girone di andata. Bari primo, Cesena e Foggia inseguono!

Pubblicato il autore: Omar Bonelli Segui

Risultati immagini per serie b
Con la fine dell’anno 2017, termina anche il girone di andata di serie B con le squadre che vanno al riposo invernale, infatti la serie cadetta riprenderà il 20 gennaio alle ore 15 con la 22^giornata. Non cambia niente di rilevante nella classifica media-spettatori, anzi a differenza degli altri anni si registra un calo nelle due giornate giocate nel periodo natalizio, probabilmente la serie B ha risentito dei giorni poco fortunati in cui si è giocato quest’anno, infatti a differenza delle passate stagioni dove si giocava solo nella serie cadetta, da quest’anno anche la serie A e la C hanno fatto questa scelta, quindi in B si è giocato il 21 e il 28 dicembre di sera, quindi un giovedì e per di più lavorativo, scelta che ha penalizzato i tifosi dei cadetti, con numeri in picchiata rispetto alle ultime stagioni.

CLASSIFICA MEDIA SPETTATORI DOPO 21 GIORNATE

potrebbe interessarti anchePartite Dazn oggi 21 ottobre: Chievo-Atalanta alle 15, Lecce-Palermo posticipo di B in serata

1° Bari: 17.414 spettatori
2° Cesena: 11.880
3° Foggia: 10.915
4° Parma: 10.881
5° Salernitana: 10.048
6° Frosinone: 9.128
7° Perugia: 8.761
8° Pescara: 7.844
9° Brescia: 6.784
10° Cremonese: 6.515
11° Palermo: 6.243
12° Ascoli: 5.660
13° Spezia: 5.476
14° Ternana: 4.739
15° Avellino: 4.677
16° Empoli: 4.440
17° Venezia: 3.897
18° Novara: 3.779
19° Cittadella: 3.385
20° Pro Vercelli: 2.687
21° Carpi: 2.450
22° Entella: 1.900

Il Bari chiude il girone di andata con il primato assoluto, il pubblico del San Nicola si conferma da serie A, anche il Cesena si conferma nelle primissime posizioni come nelle passate stagioni, nonostante aver trascorso gran parte del girone di andata tra gli ultimi posti, la novità è rappresentata dal Foggia terzo, che da matricola sta ottenendo ottimi riscontri a livello di pubblico, ma c’era da aspettarselo visto la storia e la passione dei tifosi foggiani, a cui mancava da diverso tempo la seconda serie.
Quarto posto per Salernitana, a stretto contatto quinto il Parma, poi tutte le altre con la maglia nera assegnata per ora all’Entella, ma alla fine ci può stare, essendo la cittadina di Chiavari una delle realtà più piccole della serie B.

potrebbe interessarti ancheSpezia-Pescara 1-3 (Video Gol Highlights): doppietta Monachello, gli abruzzesi espugnano il Picco

LE PARTITE IN PROGRAMMA ALLA RIPRESA
Il 20 gennaio ripartirà la serie B con una giornata atipica giocata quasi interamente in contemporanea di sabato alle ore 15, ad eccezione di Spezia-Palermo alle 18, Cesena-Bari alle 20.30 e per chiudere Brescia-Avellino domenica 21 gennaio alle 15.
Il match clou sarà appunto quello del Picco tra i bianconeri e i rosanero, gara tra l’ottava in classifica e la capolista, ma soprattutto due tra le squadre più in forma del campionato; anche Cesena-Bari e Cremonese-Parma promettono spettacolo, poi testa-coda tra Frosinone e Pro Vercelli, inoltre Empoli-Ternana, Ascoli-Cittadella, Foggia-Pescara con l’amarcord del ritorno di Zeman nella città pugliese, Novara-Carpi, Salernitana-Venezia, Brescia-Avellino, Perugia-Entella.
Sarà anche interessante vedere come ritroveremo le squadre dopo la lunga sosta, praticamente inizierà un altro campionato con molte società che sono già intervenute pesantemente sul mercato e altre che lo faranno al più presto, da questo punto di vista l’aspetto positivo è di dover giocare solo due gare con il mercato aperto, per la gioia degli allenatori. Quando ripartirà sarà un vero tour de force per la serie B, con tante partite e qualche turno infrasettimanale, tutti a caccia dei primi due posti, ma sarà lotta dura anche per i posti play-off e la lotta salvezza, ancora un po’di pazienza e poi tornerà lo spettacolo della serie B, con oltre 4 mesi molto intensi.

notizie sul temaSerie B, è un Pescara implacabile: tris a domicilio sullo SpeziaVENICE, ITALY - APRIL 27: Sergiu Suciu of Venezia FC celebrates after scoring the opening goal during the serie B match between Venezia FC and US Citta di Palermo at Stadio Pier Luigi Penzo on April 27, 2018 in Venice, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)Venezia, Tacopina sceglie Walter Zenga per ripartireVENICE, ITALY - APRIL 27: Sergiu Suciu of Venezia FC celebrates after scoring the opening goal during the serie B match between Venezia FC and US Citta di Palermo at Stadio Pier Luigi Penzo on April 27, 2018 in Venice, Italy. (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)Walter Zenga al Venezia: “Se dai il massimo, giochi“
  •   
  •  
  •  
  •