Milan: Galliani promette acquisti, José Mauri si avvicina

Pubblicato il autore: Matteo Testa Segui

Milan

Dopo la sconfitta con il Sassuolo i tifosi del Milan non vedono l’ora che il campionato si concluda. Ancora non è chiaro quale sarà il futuro del club ma i supporter rossoneri sperano che l’anno prossimo sia quello del rilancio definitivo dopo tre stagioni molto al di sotto delle aspettative. Oggi l’ad Adriano Galliani ha parlato in occasione della mostra “Football Heroes” e ha promesso nuovi acquisti degni del blasone del Milan. Nel frattempo, il patron Silvio Berlusconi ha reso ancora più oscuro lo stato delle trattative per la cessione del club ma pare sia pronto in ogni caso ad investire sul mercato. Il Corriere dello Sport afferma che a prescindere dalla vendita o meno delle quote di maggioranza, l’ex Cavaliere è pronto a contribuire al rinnovamento della rosa con 70-80 milioni di euro.

potrebbe interessarti ancheParma-Fiorentina streaming Dazn e diretta TV Serie A, dove vedere il match oggi 19 maggio, valido per la 37.a giornata di campionato.

Galliani: “Faremo una grande campagna acquisti e sarà un Milan più italiano”

Galliani ha promesso che il prossimo Milan sarà più italiano del precedente e che la rosa sarà migliorata. “Sarà una grande campagna acquisiti in estate? Credo di sì, sarà una campagna acquisti importante, assolutamente. Quando si ha il prestigio del Milan si fa presto a ripartire. La Juventus è l’esempio. Nel ’98 siamo arrivati undicesimi e nel  ’99 abbiamo vinto lo scudetto. La voglia di tornare su ce l’abbiamo”, ha detto l’ad rossonero. Per quanto riguarda il prossimo allenatore, Galliani invece non si sbilancia: “Ancelotti? I nostri ex allenatori li sento sempre. Emery? E’ l’allenatore del Siviglia, sto parlando dei nostri ex allenatori“.

Calciomercato Milan: rossoneri in vantaggio per José Mauri

Nell’ottica di un Milan più giovane ed italiano, pare che i rossoneri abbiano ottenuto un certo vantaggio nella corsa per José Mauri, centrocampista classe ’96 del Parma che nonostante sia nato in Argentina ha già messo a segno 6 presenze nella Nazionale italiana under 17. Il procuratore del giocatore, Dino Zampacorta, ha raccontato a MilanNews che i rossoneri lo seguono già da tempo e la critica situazione in cui verte il club emiliano potrebbe facilitare il suo trasferimento a Milano.

potrebbe interessarti ancheMilan-Frosinone streaming e diretta tv Serie A, oggi dalle 18

Il Milan  è fortemente interessato al ragazzo, ma non da oggi, da mesi e mesi.  – ha dichiarato Zampacorta – E’ in pole? Sicuramente. Perché è una questione di rispetto verso i rossoneri. José crede tanto nelle sue qualità e scommette su se stesso. E’ ambizioso e vuole fare carriera, guarderà molto a chi gli concederà garanzie tecniche. Tra le società che ci hanno interpellato abbiamo scartato quelle in cui le garanzie tecniche erano risicate anche a discapito di un trattamento economico che poteva essere addirittura superiore. Perché il ragazzo vuole giocarselaIl Milan ha bisogno di diversi centrocampisti e potrebbe esserci anche lui,  – ha continuato – se la giocherà con altri che hanno più esperienza. Ma non è solo il Milan che ha dato queste garanzie, ce ne sono almeno quattro di società. Dipende però dal discorso economico e da cosa succede al Parma“. José Mauri è legato al Parma fino al 30 giugno 2016 ma in caso nessun acquirente si facesse avanti per acquistare il club entro il 28 maggio 2015, data in cui è prevista l’ultima asta, tutti i giocatori diventeranno svincolati.

notizie sul temaPartite DAZN 19 maggio: domenica con Chievo-Sampdoria e Parma-Fiorentina, in campo anche Real Madrid e BarcellonaParma-Fiorentina 1-0 (Video Gol Serie A), decide un autogol di Gerson. Ducali salvi, i viola devono attendere l’ultimo turnoMilan-Sampdoria Primavera 0-0 (Video Highlights): incubo retrocessione per i rossoneri
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,