Van Persie, piomba la Juve

Pubblicato il autore: Simone Braconcini Segui

Robin-van-Persie-Manchester-United-goal-celeb_2936681Van Persie ieri era a Roma. Ufficialmente da turista. Ma Roma e Lazio sono alla finestra. Smentiti tuttavia incontri o contatti tra il fuoriclasse olandese e le due società romane. Ecco che sul giocatore piomba la Juventus. L’idea è venuta a Marotta in queste ore. Il dirigente bianconero, smaltita a tempo di record la delusione per l’epilogo finale Champions, si ritufferà oggi sul mercato. Uno degli obiettivi è proprio Van Persie. Giocatore che, a Vinovo, viene considerato di prim’ordine, assolutamente adeguato per l’ambizioso progetto Juve. Allegri ha già dato il suo assenso. Lui, Van Persie, lo prenderebbe di corsa e ha già dato l’ok ai dirigenti.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Bologna, polemiche per le decisioni di Irrati. Ziliani su Twitter: “La Serie A è una barzelletta”

E anche dall’Inghilterra sembrano arrivare conferme: i tabloid sono sicuri, la Juve avrebbe offerto 5 milioni di sterline a stagione a Van Persie. Robin Van Persie, 32 anni ad agosto, è allo United dal 17 agosto 2012. In tre stagioni con la maglia dei red devils ha segnato in campionato 48 reti. Straordinario anche il suo rendimento all’Arsenal, club in cui ha militato per otto stagioni prima del trasferimento al Manchester: con i gunners 194 presenze e 96 reti. Van Persie, insomma, è un giocatore dai numeri sensazionali. Agnelli vuole costruire una Juventus altrettanto sensazionale. I bianconeri sono su Van Persie. Per la Juve l’opzione Van Persie è molto più di una semplice idea.

potrebbe interessarti ancheJuventus-Bologna 2-1 (Video Gol Serie A): Ronaldo e Pjanic bastano per piegare gli emiliani, bianconeri saldamente in testa alla classifica

notizie sul temaFallo di mano di De Ligt, il Var dorme. Dov’è la regola nuova?Probabili Formazioni Serie A, 8a giornata:Inter senza Sanchez, Higuain dal 1′?Moggi rivela: “Lukaku all’Inter? La Juventus voleva solo far alzare il prezzo. Ibrahimovic, futuro in Italia”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: