Milan, 83 milioni non posson bastare

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

gallianiAlessio Romagnoli è finalmente un giocatore del Milan, si è conclusa una delle telenovelas più lunghe di questa sessione di calciomercato. Con i 25 milioni(pagabili in 5 rate annuali) spesi per il giovane difensore salgono a 83 i milioni spesi dai rossoneri, sembrano già molto lontani i tempi dei prestiti e dei parametro zero. E’ indubbio che gli investimenti ci sono stati, così come chiedevano a gran voce i tifosi già prima della fine della scorsa disastrosa stagione. Tra i tanti volti nuovi l’unica certezza sembra essere quella che ha il volto di Carlos Bacca, che quando avrà raggiunto la piena forma fisica sarò il perno dell’attacco rossonero. La sensazione comune è che comunque manchi ancora qualcosa alla squadra di Sinisa Mihajlovic, soprattutto a centrocampo. Bertolacci sta pagano lo scotto del salto nella grande squadra, certamente da solo non può risolvere i problemi di un reparto che ha mostrato lacune enormi nelle ultime deludenti stagioni. Witsel e Gundogan sarebbero acquisti che darebbero spessore,personalità e tecnica al centrocampo milanista, giocatori costosi certo, ma necessari se si vuole puntare a fronteggiare squadre che in quel reparto possono contare su gente del calibro di Marchisio,Pogba,Pjanic,Strootman, Hamsik,Kondogbia e via dicendo.

potrebbe interessarti ancheMercato Milan, Ibrahimovic ha convinto: pronto il rinnovo

Un settore che non è mai stato al centro del calciomercato è stato quello dei terzini, Abate e Antonelli sono degli ottimi giocatori, ma non sono Cafù e Maldini. De Sciglio è ancora alla ricerca di sé stesso e Calabria è un giovane molto interessante, ma ha bisogno di tempo per crescere. Di sicuro i primi impegni ufficiali della stagione diranno se il Condor Galliani dovrà alzarsi in volo negli ultimi giorni del dispendioso e si spera fruttuoso calciomercato del Milan.

potrebbe interessarti ancheMilan-Rangnick, c’è la firma? Elliot smentisce ma il tedesco balza in pole per la panchina

notizie sul temaSirigu-Milan: i rossoneri hanno già trovato il post-DonnarummaThiago Silva torna al Milan: ultimi mesi al PSG, poi sarà rossoneroMilan, torna Allegri? L’alternativa a Max è Rangnick
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: