Mercato Juve: aspettando Marchisio, si pensa a Montolivo

Pubblicato il autore: Maurizio de Strobel Segui

Mercato Juve: mosse a centrocampo e sulla trequarti

mercato juve

Proprio ieri Marotta, prima della gara contro il Verona, poi persa dai bianconeri, sollecitato a rispondere sul mercato Juve ha dichiarato: “Se ci saranno delle cessioni obbligatorie come Morata e Cuadrado, allora interverremo lì, altrimenti cederemo solo chi chiederà più spazio: l’idea è quella di confermare questo gruppo, che ci ha dato tante soddisfazioni. Servono solo alcuni ritocchi”. E a proposito di ritocchi c’è da tamponare l’emergenza che si è venuta a creare a centrocampo a causa del brutto infortunio di Marchisio: il Principino starà lontano dai campi di gioco fino a novembre e probabilmente non raggiungerà la forma ottimale prima di Natale. Ecco perché il mercato Juve deve cercare una pedina per coprire l’assenza di Marchisio fino al suo ritorno, un centrocampista che all’occorrenza possa fare le veci del Principino, per poi sedersi in panchina senza creare troppi problemi. E Allegri avrebbe individuato questo nome in Riccardo Montolivo

potrebbe interessarti ancheAtletico Madrid-Juventus, streaming gratis e Diretta Tv Champions League

Mercato Juve: si pensa a Montolivo

Il capitano del Milan, infatti, è in scadenza di contratto con la società rossonera, che sarebbe intenzionata a rinnovarglielo, ma i tifosi si stanno opponendo perché non lo vogliono più. Le ultime prestazioni di Montolivo sia in maglia rossonera sia con quella azzurra dell’Italia, in effetti, non sono state particolarmente brillanti, ma Allegri pensa che possa essere l’uomo giusto per tamponare l’emergenza in casa Juve, giusto per qualche partita, in attesa del ritorno di Marchisio. E, vista l’aria che tira a Milano, Montolivo a Torino andrebbe di corsa già nella prossima sessione del mercato Juve. C’è però da dire che la società sta ponderando bene questo eventuale acquisto, perché anche i tifosi della Juventus non sembrano particolarmente felici dell’eventuale arrivo del capitano del Milan. Probabilmente, se mai questo affare dovesse andare in porto, si farà nelle ultime ore di trattative.

Le altre trattative Juve in sede di calciomercato

Ciò che più preme ad Allegri, però, è individuare il trequartista giusto per fare il salto di qualità anche in Europa il prossimo anno. Da questo punto di vista non ci sono grandi novità di mercato Juve, visto che i nomi sono sempre gli stessi, vale a dire Isco, Oscar (il preferito dal mister livornese), Pastore e Mkhitaryan. Se dovessimo scommettere un euro su un eventuale nuovo acquisto in casa Juventus per il prossimo anno, diremmo uno di questi quattro più che Montolivo, ma magari perderemmo la scommessa, chissà.

potrebbe interessarti ancheDove vedere Atletico Madrid-Juventus streaming gratis e diretta tv in chiaro UEFA Youth League, dove vedere il match 18 settembre

Si pensa alla Coppa Italia

Più che di acquisti e cessioni, alla Juve in questo momento, dopo la sconfitta di ieri con il Verona, si parla più della finale di Coppa Italia, in programma il 21 maggio proprio contro il Milan di Montolivo. A preoccupare Allegri è soprattutto la situazione infortunati, con Marchisio sicuramente assente, Khedira quasi, Chiellini e Morata a rischio. Mancano ancora dieci giorni e quindi il tempo per recuperare c’è, ma questa degli infortuni è stata una costante della stagione della Juventus, che grazie a una rosa ampia e di qualità è riuscita a sopperire alle assenze anche prolungate di giocatori forti. Anche da questo punto di vista il prossimo anno si dovrà necessariamente fare meglio.

notizie sul temaInter, la frase di Conte vs Sarri fa infuriare i tifosi della Juventus: insulti e polemiche sui socialMoggi: “Sarri la smetta di lamentarsi per tutto. Mai avuto problemi con gli ultras della Juventus”Sarri fa flop a Firenze, Ziliani polemico: “Sembrava la Juve di Marchesi, aridatece Acciughina”
  •   
  •  
  •  
  •