Antonio Romei: “Non sono arrivate richieste per Soriano. Valdifiori al momento non fa parte del nostro progetto”

Pubblicato il autore: Masi Vittorio Segui

185229324-324c8f78-48ce-4fb5-9511-b1699a0ab61e
Negli ultimi giorni un nuovo rumor di mercato vorrebbe Roberto Soriano alla corte di Maurizio Sarri, mentre sotto la Lanterna, sponda blucerchiata, arriverebbe Mirko Valdifiori, che a Napoli non è riuscito a trovare lo stesso spazio di Empoli. Su questa vicenda è intervenuto Antonio Romei, braccio destro del presidente Massimo Ferrero, come riportato da “TuttoNapoli.net“.

Queste le sue parole: “Soriano? Col Napoli ci sono ottimi rapporti, per cui se al club azzurro dovesse interessare, ne parleremo. Non sono arrivate richieste finora per Soriano. Ad oggi, so che il Napoli non è interessato a lui. C’è una clausola su Soriano, inferiore a 20 milioni. Non abbiamo richiesto Valdifiori perché al momento non può far parte del nostro progetto“. Un breve battuta, poi, sul giovane Lucas Torreira, che tornerà dal prestito con il Pescara, con il quale ha dimostrato di poter essere utile alla causa doriana: “Rientrerà alla base per cui Montella lo valuterà. Il nostro allenatore non è legato ad un certo modulo anzi, vuole giocatori duttili“.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Napoli, rivoluzione in atto: De Laurentiis punta Halaand e Berge

L’impressione è che la possibilità che Soriano lasci Genova non sia così remota, aggiungendosi a quella, quasi certa, di Lucas Fernando, prossimo ad approdare allo Spartak Mosca, Il giocatore brasiliano, infatti, è molto vicino a strappare un ingaggio attorno ai 3 milioni di euro, permettendo alla Società blucerchiata una plusvalenza di circa 4 milioni. Di conseguenza, al centrocampo di Vincenzo Montella, verrebbero a mancare i due elementi più validi tecnicamente, lacuna che gioco-forza dev’essere risolta. Il nome di Valdifiori, in tal senso, avrebbe un suo perchè. Per quanto Fernando abbia dimostrato discreti doti di regia, l’ex Empoli incarna meglio il ruolo di regista, figura che da diversi anni manca nello scacchiere blucerchiato, forse fin dai tempi di un certo Sergio Volpi, per intenderci. Come sottolineato dall’Avv. Romei, però, “pare” non muoversi nulla, per ora, in questa direzione.

potrebbe interessarti ancheLe voci vogliono già Mertens in bilico tra Inter e Juventus

Allo stesso tempo, è anche vero che si è ben capito come la Sampdoria di Ferrero, per poter far mercato, abbia la necessità di vendere prima, e Soriano potrebbe essere ceduto proprio per mettere a disposizione “cash fresco” o, come in questo caso, per intavolare uno scambio. Lo stesso discorso, nelle prossime settimane, potrebbe riguardare Luis Muriel e Lorenzo De Silvestri, quest’ultimo, forse, per trovare maggiore spazio, visto che il giocatore, già ai tempi della Fiorentina, spesso non era la prima scelta di Montella, che all’epoca acconsentì, difatti, ad una sua cessione in favore della Sampdoria. La storia si potrebbe, quindi, ripetere anche se la tifoseria si auguro di no, visto l’attaccamento per “Lollo”, diventato uno dei beniamini dei supporters doriani.

notizie sul temaTerza sosta per la serie A: la situazione dopo 12 giornateNapoli, dopo Allan, è stato colpito anche Zielinski. Chi sarà il prossimo?Crisi Napoli, di chi è la colpa? De Laurentiis, Ancelotti o calciatori?
  •   
  •  
  •  
  •