Calciomercato Napoli: scambio Soriano – Valdifiori, piacciono Herrera e Ionita

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

calciomercato napoli sorianoCalciomercato Napoli, il presidente Aurelio De Laurentiis e il direttore sportivo Cristiano Giuntoli sono al lavoro per rafforzare il centrocampo della squadra di Maurizio Sarri. Nel calciomercato Napoli prende corpo una trattativa con la Sampdoria che prevederebbe uno scambio di maglia tra Mirko Valdifiori e Roberto Soriano, già inseguito dai partenopei nelle ultime due sessioni di calciomercato Napoli. La Sampdoria sta perfezionando la cessione del brasiliano Fernando ai russi dello Spartak Mosca, quindi i blucerchiati avranno bisogno di un regista in mezzo al campo. Valdifiori, nonostante la presenza in panchina del suo mentore Sarri, ha trovato poco spazio in azzurro, complice l’esplosione di Jorginho, e vorrebbe partire. A Montella, si sa, i giocatori tecnici piacciono e molto, la Genova blucerchiata potrebbe essere il posto congeniale per il rilancio di Valdifiori dopo un’annata in naftalina. Soriano piace a Sarri, anche perché il capitano doriano può giocare anche da trequartista, ciò consentirebbe al tecnico partenopeo di variare il 4-3-3 nel 4-3-1-2, modulo mai del tutto accantonato. In alternativa a Valdifiori, per il calciomercato Napoli, potrebbe arrivare Sven Kums, centrocampista belga classe ’88 che gioca in patria nel Genk. Sempre per il centrocampo Giuntoli non lascia le piste che portano a Herrera e Ionita, giocatori che restano nell’orbita del calciomercato Napoli. Il messicano, attualmente impegnato in Coppa America, costa tanto e la bottega del Porto è sempre molto cara, più semplice arrivare a Ionita, visto gli ottimi rapporti tra Napoli e Verona. Come alternativa a Josè Maria Callejon si sta vagliando il nome di Milot Raschica, ala albanese del Vitesse classe ’95. uno dei prospetti più interessanti dell’Eredivisie olandese.

potrebbe interessarti ancheCalciomercato Napoli, rivoluzione in atto: De Laurentiis punta Halaand e Berge

Calciomercato Napoli: in difesa c’è Fabinho, Dezi piace al Pescara

Per quanto riguarda la difesa, una volta risolto il caso Koulibaly, su di lui c’è l’interesse del Bayern di Ancelotti, si dovrà intervenire soprattutto sulle fasce. Nel calciomercato Napoli gli occhi di Giuntoli sono sempre puntati su Fabinho, terzino brasiliano classe ’93 del Monaco. Il Napoli per lui non andrà oltre i 12-13 milioni, al massimo potrebbe essere inserito Zuniga quale parziale contropartita, così da risparmiare pure il pesante ingaggio del colombiano. In uscita Jacopo Dezi piace molto al Pescara di Massimo Oddo, dopo una buona stagione a Bari, sembra arrivato il momento del definitivo salto di categoria per il centrocampista classe ’92. Resta da vedere se Sarri lo giudicherà pronto per il Napoli o se verrà mandato in prestito in Abruzzo per farsi le ossa in serie A.

potrebbe interessarti ancheLe voci vogliono già Mertens in bilico tra Inter e Juventus

notizie sul temaTerza sosta per la serie A: la situazione dopo 12 giornateNapoli, dopo Allan, è stato colpito anche Zielinski. Chi sarà il prossimo?Crisi Napoli, di chi è la colpa? De Laurentiis, Ancelotti o calciatori?
  •   
  •  
  •  
  •