Calciomercato Milan: Fassone e Mirabelli missione in Germania

Pubblicato il da Salvatore Ciotta

Il nuovo Milan avanza, ieri sera Mirabelli e Fassone erano a Mönchengladbach per visionare Kramer e Dahoud, ma non solo.

Mirabelli

Marco Fassone

Il Closing si avvicina sempre di più, nuovi capitali arriveranno nella casse rossonere, bisogna già pensare alla prossima stagione ed a rinforzare una rosa che al momento appare senza cambi di qualità.
Fassone e Mirabelli si sono recati in Germania in questi due giorni per visionare giocatori che possano aumentare il tasso tecnico della squadra sopratutto in avanti, considerando che Bacca sembra sempre più sul piede di partenza, e Lapadula non sembra all’altezza.
I futuri dirigenti rossoneri, martedì hanno assistito a Bayern Monaco-Arsenal, mentre ieri erano a Moenchengladbach, osservati speciali Sanchez, Kramer, Dahoud e con molta probabilità il pupillo di Montella, quel Bernardeschi che ieri ci da deliziato con un gran gol su punizione.
Alexis Sanchez sembra sul piede di partenza, a Londra non è riuscito a vincere quanto si aspettava, un ritorno in Italia è possibile, ma c’è da superare la concorrenza della Juventus che vuole prendere il cileno per sostituire Mandzukic in partenza.
Ieri sera, Kramer e Dahoud hanno giocato un’ottima partita contro la Fiorentina, 25 enne centrocampista il primo già nell’orbita della nazionale tedesca, Dahoud invece è siriano naturalizzato tedesco, ruolo trequartista, gioca in pianta stabile dell’under 21 tedesca, il futuro a quanto pare è dalla sua parte.
Ma l’oggetto dei desideri è sicuramente Bernardeschi, il giovane italiano si sta confermando ad alti livelli, negli ultimi tempi è cresciuto in modo esponenziale, chissà che non sia lui il primo regalo del New Deal cinese.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •  
Tags: