Donnarumma si sbilancia sul futuro: “Sono milanista e spero di restare”

Pubblicato il autore: Annamaria Sabiu Segui

Donnarumma

potrebbe interessarti ancheDonnarumma, fischi prima di Milan-Fiorentina: l’ultima in rossonero per lui?

Donnarumma è ormai l’oggetto del desiderio di club italiani come la Juventus e club stranieri del calibro di Barcellona e Chelsea. Il portiere rossonero intercettato dai giornalisti alla stazione di Firenze, ha voluto esprimere la sua volontà sul suo futuro: “Sono legato al Milan e spero di restare, poi ci penserà il mio procuratore a tutto il resto”Donnarumma è legato contrattualmente al Milan ancora per un anno e mezzo e con lo stallo del closing anche il nodo del suo rinnovo contrattuale al momento non può ancora essere sciolto.
Il portiere rossonero è tornato a parlare anche dell’episodio accaduto durante la partita Juventus-Milan: “Chiarimento con i giocatori della Juve dopo la partita? Non c’è nulla da chiarire”. In partenza per Coverciano Gigio incontrerà altri giocatori della Juventus, ma ormai il caso sembra veramente chiuso.

potrebbe interessarti ancheMilan, la verità di Suso:”La clausola? L’ha voluta anche il club. Mi piacerebbe il Liverpool”

Donnarumma, gli auguri social del portiere al papà

Ieri era la festa del papà e anche Donnarumma ha riservato degli auguri speciali al suo papà tramite i social. Il giocatore sul suo profilo ufficiale Instagram, ha pubblicato la foto con suo padre dedicandogli la dicitura: “Per me sei sempre il numero 1. Tanti auguri papà“. Sicuramente un gesto molto carino da parte del portiere verso suo padre.

notizie sul temaMILAN, ITALY - JANUARY 28: Patrick Cutrone of AC Milan celebrates after scoring the opening goal during the serie A match between AC Milan and SS Lazio at Stadio Giuseppe Meazza on January 28, 2018 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Milan-Fiorentina 5-1: per i rossoneri una goleada che vale l’Europa League (Video Gol)Milan-Fiorentina streaming live gratis e diretta TV, dove vedere la partita. Info orario 20/05Seredova, veleno su Buffon:”Finalmente posso tornare a tifare Juventus”
  •   
  •  
  •  
  •