Juventus Tolisso, la conferma di Paratici! I bianconeri sul giocatore francese

Pubblicato il autore: Gioacchino Moncado

Juventus Tolisso, la conferma di Paratici

La Juventus si prepara ad affrontare da protagonista il calcio mercato della prossima estate. A confermare ció sono state le parole di ieri del Direttore Sportivo del club bianconero Fabio Paratici che ha fatto il punto della situazione mercato in casa Juventus, indicando quelle che saranno le priorità bianconere in vista della prossima sessione di mercato. Juventus Tolisso, occhi bianconeri sul talento francese –  A Torino attendono ancora di accogliere l’erede di Paul Pogba, dopo il passaggio del centrocampista francese al Manchester United. Con un anno di ritardo, la prossima estate, la Juventus è pronta a piazzare il grande colpo a centrocampo in grado di dare ancora maggiore qualità alla rosa bianconera. Obiettivo numero uno è il francese del Lione Tolisso, giocatore apprezzato da vicino nel doppio confronto di Champions League.  A confermare l’interesse della Juventus nei confronti di Tolisso è stato proprio il Direttore Sportivo Fabio Paratici che, peró, non ha chiuso la porta anche ad altre possibili alternative.

Juventus Tolisso, le parole di Fabio Paratici

“È chiaro che ci sono calciatori che giocano ad alti livelli che le grandi squadre seguono. Il francese è molto bravo, è un calciatore che tutte le grandi squadre seguono. Adesso si seguono tanti calciatori poi, più in avanti si va su determinati elementi. I calciatori che seguiamo sono tutti elementi di valore, c’è attenzione, poi il mercato è legato anche alle opportunità e non ci si basa solo su un aspetto”.

La Juventus quindi è attenta e vigile sul giocatore francese che sta disputando una grande stagione con la maglia del Lione. Tolisso, per caratteristiche, rappresenta il calciatore ideale per la formazione bianconera grazie alle sue grandi doti tecniche ed alla  capacità di inserimento in  attacco. Juventus Tolisso, il tesoretto bianconero – Caratteristiche che ricordano quelle ammirate a Torino con Paul Pogba. Per strappare il francese al Lione serve un investimento economico molto importante che la Juventus, però, ha la possibilità di “ammortizzare” grazie al tesoretto incassato dai riscatti di Zaza da parte del Valencia e di Coman da parte del Bayern Monaco. In totale una quarantina di milioni di euro che sarebbero sufficienti a fare cedere le resistenze del Lione…

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •