Conte gela l’Inter: “Voglio rimanere al Chelsea”

Pubblicato il autore: Salvatore Masiello Segui

Antonio Conte

Antonio Conte sulla panchina dell’Inter: ecco il desiderio di Suning in vista della prossima stagione. Nelle ultime settimane, infatti, le voci di un possibile ritorno del tecnico leccese in Serie A si sono fatte sempre più insistenti, tanto che si era già parlato di come la società nerazzurra fosse pronta ad offrirgli ben 14 milioni per cinque anni e a mettergli a disposizione un super budget per il mercato. A spegnere queste voci ci ha pensato lo stesso Conte nella conferenza stampa di vigilia della gara tra il suo Chelsea contro il West Browich, partita che potrebbe vedere i londinesi festeggiare finalmente la vittoria in Premier League: “Finora è stata una stagione buona, ma vogliamo che diventi grandiosa. Il mio futuro? Quando arrivi in un nuovo club speri di restarci per molti anni  per costruire qualcosa di importante. Il mio desiderio è restare qui”. L’ex Juve, poi, parla anche di un possibile rinnovo: “Quando si raggiunge un certo tipo di livello i soldi sono importanti, ma non sono tutto. Bisogna vincere e scrivere la storia”. Parole che in un certo senso gelano l’Inter, la quale, quindi, dovrà valutare altre strade. Simeone resterà anch’egli un sogno, visto che almeno per il prossimo anno resterà ancora all’Atletico Madrid, quindi tra le altre ipotesi, resta in piedi quella che porta a Luciano Spalletti, ormai prossimo a lasciare la Roma.

  •   
  •  
  •  
  •