Borja Valero vicino all’Inter: accordo con lo spagnolo

Pubblicato il autore: Alberto De Venuto

Borja Valero ed un futuro che sembra lontano dalla Fiorentina. Arrivato a Firenze nel 2012, il centrocampista spagnolo è diventato la bandiera di questa squadra e dei tifosi fiorentini. Il capitano però, dopo Gonzalo Rodriguez, sembrerebbe pronto a dire addio ai Della Valle e alla Curva Fiesole. La carriera del classe 85′, si può dire, sia stata abbastanza movimentata: cresciuto nelle giovanili del Real Madrid, esordisce in Prima Squadra nell’ottobre  del 2006.  L’estate successiva passa al Maiorca dove firma un contratto quinquennale che però non viene rispettato, poiché solo un anno più tardi si trasferisce in Inghilterra, al West Bromwich Albion.
Nella stagione 2009/2010, Borja torna, in prestito dalla società inglese, al Maiorca. Conclusa la stagione sull’isola delle Baleari, passa in prestito al Villareal, che lo riscatterà nel 2011. Ed è qui che lo spagnolo diventa un giocatore importante attirando l’interesse della Fiorentina che lo acquista, mettendo a segno un gran colpo. A distanza di ben 5 anni, l’avventura a Firenze potrebbe terminare. Da ormai diversi giorni, infatti, Borja Valero è stato accostato con insistenza ai due club milanesi. Inter e Milan, infatti, sono alla ricerca di centrocampisti che possano far fare il salto di qualità.

Borja Valero e il Milan

Il Milan vuole rivoluzionare il proprio centrocampo: preso Kessiè, in attesa di Biglia, Borja Valero potrebbe essere più che un’idea. Vincenzo Montella, che lo ha avuto a Firenze e sul quale ha costruito il suo gioco ed i risultati positivi ottenuti, lo riaccoglierebbe a braccia aperte. La sua qualità e duttilità tattica servirebbe molto al Milan. Nei giorni scorsi, dalla Spagna, era rimbalzata l’indiscrezione di un’accordo ormai prossimo tra Milan e Fiorentina per Borja Valero, sulla base di 10 milioni di euro. Notizia subito smentita dalle dirette società. Ma è possibile che qualcosa sotto sotto possa esserci realmente. Lo spagnolo, il cui contratto scadrà il 30/06/2019, ancora non chiarito quale potrà essere il suo futuro; si è sempre detto orgoglioso e felice di essere un giocatore viola. Ma ora che il progetto tecnico è cambiato, con Pioli al posto di Sousa, occorrerà chiarire la situazione.

Borja Valero e l’Inter: c’è l’accordo

Ma l’Inter sembrerebbe essere più avanti dei cugini per aggiudicarsi il centrocampista. Già quando era alla Roma, Luciano Spalletti ha provato a portare in giallorosso Borja. Non è un mistero che al tecnico di Certaldo piaccia lo spagnolo. Il gioco in verticale dell’ex allenatore romanista si sposerebbe alla perfezione con le qualità del madrileno, che ha mostrato nella sua esperienza in viola di essere un vero e proprio assistman, in grado di rifornire le punte con grandissime giocate. Ed ecco che sulla panchina nerazzurra, Spalletti è pronto a siglare il colpo decisivo per avere come suo giocatore, finalmente, Borja Valero.
Infatti secondo quanto riporta il Corriere dello Sport, lo spagnolo avrebbe trovato un’accordo con l’Inter. La società di Suning, avuto il gradimento del giocatore, adesso dovrà trattare con la Fiorentina: l’offerta dovrebbe essere di 5 milioni di euro. Probabilmente la cifra dovrà essere alzata, ma l’intenzione di portare a termine questa trattativa c’è da entrambe le parti. L’Inter, come detto, vuole accontentare Spalletti, mentre la Fiorentina vorrebbe liberarsi di un ingaggio pesante per le casse viola.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •