Inter, Skriniar si avvicina. Nell’affare anche Caprari, si tratta

Pubblicato il autore: Alessandro Marini
inter, skriniar

Inter, Skriniar sarà il primo rinforzo in difesa. Si tratta con la Samp: nell’affare anche Caprari 

Milan Skriniar, con ogni probabilità, sarà il primo rinforzo della nuova Inter di Luciano Spalletti. La società nerazzurra è al lavoro per trovare un accordo con la Sampdoria, dopo l’incontro di venerdì scorso a Roma tra Ausilio e Romei che ha di fatto sancito l’apertura della trattativa. Il direttore sportivo dell’Inter cercherà di chiudere per il difensore slovacco già entro la prossima settimana. Ballano, però, ancora diverse situazioni per arrivare all’ok definitivo. L’Inter valuta Skriniar circa 15-16 milioni di euro, più l’intero cartellino di Gianluca Caprari, attaccante acquistato dai nerazzurri la scorsa estate e lasciato in prestito per un anno al Pescara, con il quale nonostante la retrocessione ha realizzato nove reti in Serie A. Il problema è la valutazione che i due club danno all’esterno offensivo ex Roma: l’Inter lo valuta intorno ai 12 milioni di euro, la Samp circa 7 milioni di euro. Cinque milioni di differenza che però non dovrebbero essere un problema insormontabile. Il ragazzo del resto gradirebbe il trasferimento a Milano in un top club italiano, la Samp incasserebbe una buona cifra più il cartellino di un calciatore pronto alla definitiva consacrazione. Nell’affare, comunque, potrebbe rientrare anche Andrea Ranocchia: il difensore è tornato a Milano per fine prestito dopo l’esperienza con l’Hull City, non rientrerebbe nei piani di Spalletti e sarebbe quindi pronto a tornare alla Samp dopo sei mesi così così tra il gennaio ed il giugno 2016. Occhio anche alla situazione relativa all’esterno di difesa Yuto Nagatomo, in procinto di lasciare il club di Suning dopo sei stagioni e mezzo: un profilo che non dispiacerebbe affatto al tecnico Giampaolo.

Inter, Skriniar si avvicina. Il procuratore smentisce ma…

Se tutto andrà per il verso giusto ed i due club troveranno un accordo nei prossimi giorni Milan Skriniar diventerà un nuovo calciatore dell’Inter. Ieri intanto il procuratore del calciatore Karol Csonto ha allontanato le voci di mercato sul suo assistito: “Milan il prossimo anno rimarrà sicuramente alla Sampdoria, posso sbilanciarmi.” La realtà, come detto, è completamente diversa e Skriniar, se tutto dovesse andare per il verso giusto come pare, si appresta a salutare Genova dopo un anno e mezzo e trentasei presenze in serie A. La Sampdoria intanto si muove, alla ricerca del sostituto del nazionale slovacco. Tanti i nomi che circolano in queste ore, su tutti Tonelli e Chiriches in uscita dal Napoli ed Angelo Ogbonna, pronto a tornare in Italia dopo l’esperienza in Premier League con il West Ham. Prima però andrà definitiva nel dettaglio il passaggio di Skriniar nella Milano nerazzurra. La settimana prossima sarà con ogni probabilità quella decisiva per la fumata bianca.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •