Calciomercato Serie B: Gilardino sempre più vicino al Venezia, Beretta al Foggia

Pubblicato il autore: Salvatore Ciotta Segui


Alberto Gilardino si avvicina a grandi passi al Venezia allenato da Pippo Inzaghi, il Ds Perinetti sta lavorando per far si che l’affare si chiuda, serve solo l’ok da parte di Tacopina per un’operazione importante dal punto di vista economico, l’ex attaccante di Fiorentina e Palermo chiede circa 500 mila di ingaggio annuo. Il Venezia per il centrocampo sonda il terreno per Maracchi del Trapani e Signori in uscita dal Vicenza. La Cremonese ha un nuovo attaccante, arriva Mokulu dall’Avellino che Tesser aveva già allenato in precedenza, colpo del Foggia che tessera l’attaccante Beretta. La Salernitana sembra aver sorpassato la Ternana per Bocalon, a Terni è sempre più forte la candidatura di Cacia in uscita dall’Ascoli. La Salernitana è anche interessata a Comi della Pro Vercelli, piemontesi che hanno praticamente definito il passaggio di Polidori dal Pescara nella passata stagione 10 reti in 35 partite ad Arezzo. Lo Spezia ha acquistato Augello dalla Giana Erminio, il Novara pesca nel campionato belga, tesserato il classe 2000 Katuma, ruolo attaccante proveniente dal Mouscron.
Il Palermo ha acquistato ufficialmente dal Piast Gliwice il centrocampista classe ’94 Radoslaw Murawski, alla squadra rosanero interessa Bellusci attualmente svincolato. Infine l´Empoli Fc comunica di aver ceduto a titolo temporaneo con obbligo di riscatto le prestazioni sportive del calciatore Marcel Buchel all´Hellas Verona Fc.

  •   
  •  
  •  
  •