Lazio, rotta la promessa con la Juventus. Keita va all’Inter

Pubblicato il autore: GIACOMO MARGIOTTA

Keita
Keita Balde sempre più vicino all’Inter. Secondo indiscrezioni il club nerazzurro si appresta a sedersi nuovamente con la Lazio dopo l’affare Candreva. L’uomo di mercato del gruppo Suning, Walter Sabatini è a Milano, dove sta  trattantando il nome dell’attaccante senegalese della Lazio. Nella giornata odierna, infatti, è previsto un incontro tra i dirigenti del club nerazzurro e lo staff del classe 1995 di proprietà del club biancoceleste. Con il presidente  Claudio Lotito è stato già trovato un accordo, adesso, bisogna convincere il ragazzo, si prevedono ore calde per il futuro del fenomeno senegalese. Attraverso questa operazione si romperebbe la promessa fatta alla Juventus lasciando l’ex cantera del Barcellona all’Inter con un quinquennale da tre milioni di euro a stagione.

Lazio e Stefan De Vrij

Nelle ultime ore, si complica la permanenza in biancoceleste del centrale difensivo De Vrij. Infatti, per il forte calciatore olandese si registra una nuova offerta del Liverpool pronto a tornare alla carica con 25 milioni di euro, ma anche la Juventus non sta a guardare, vista la necessità di rimpiazzare il vuoto lasciato da Leonardo Bonucci, passato al Milan. Con lui la Vecchia Signora si aggiudicherebbe uno dei migliori centrali in circolazione, dotato di forza fisica e intelligenza tattica che gli permettono di guidare la difesa in maniera magistrale.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •