Mercato Inter, Keita blitz a Milano. L’attaccante vicino ai nerazzurri

Pubblicato il autore: Marco Alessandri

 

Keita Balde, prossimo acquisto nerazzurro

E alla fine piovve. Dopo i molti nomi fatti nelle settimane scorse, ecco che finalmente sembra arrivato il momento per il primo esterno richiesto da Spalletti per rinforzare l’Inter. Si tratta del laziale Keita Balde che, ieri in serata, ha abbandonato il ritiro di Auronzo di Cadore per dirigersi a Milano, ufficialmente per passare la giornata con la fidanzata.

La realtà, però, è che dietro a questa fuga del senegalese ci potrebbe essere di più. È in programma, infatti, un incontro tra il giocatore e lo staff di mercato nerazzurro. La proposta a Lotito è già stata fatta, 23 milioni più bonus per arrivare a un totale di 25. Al giocatore, contratto quinquennale a 3 milioni l’anno. C’è il sì del giocatore e, strano a dirsi, pare che anche Lotito si stia convincendo a lasciarlo andare.
Keita, nello scacchiere di Spalletti, andrebbe a sistemarsi come utilissimo dodicesimo giocatore, premesso che l’esterno che andrà a sostituire il partente Perisic sarà un altro, possibilmente uno dei tanti top player di cui si parla incessantemente da giorni. Posto che Di Maria, a detta del ds Sabatini, non arriverà e che Sanchez pretende un ingaggio esagerato (il cileno si aspetta 12 milioni netti l’anno), il nome in questione a questo punto risulta ignoto e prende la forma di un vero Mister X.
Intanto, Spalletti potrà cominciare a pensare seriamente a un’Inter post Perisic, in cui Keita potrà ritagliarsi un ruolo principale.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •