Mercato Roma: incontro segreto con la Juventus per Manolas, ma non era incedibile?

Pubblicato il autore: Carlo Edoardo Canepone


“Il tempo delle cessioni è finito”, diceva Monchi appena qualche giorno fa. L’incedibilità di Manolas, recitata anche da Pallotta, aveva fatto contenti tutti, ma alle parole non sembrano seguire i fatti. Settimana scorsa, riporta La Repubblica, ci sarebbe stato un incontro segreto con la Juventus per discutere proprio del greco, che rappresenterebbe l’ideale post-Bonucci. Ecco i dettagli:

MERCATO ROMA, LA JUVENTUS CI PROVA PER MANOLAS – Dicevamo di questo incontro tra Monchi e Marotta avvenuto mercoledì scorso: i due ds hanno parlato del cartellino di Manolas, in scadenza nel 2019. Il difensore, che guadagna 1,8 milioni a stagione e che ha appena rifiutato un’offerta dallo Zenit, vorrebbe un sostanzioso adeguamento dell’ingaggio e Pallotta vorrebbe proporglielo, ma prima deve incassare la disponibilità del giocatore. Nel frattempo Monchi ha fatto sapere a Marotta che la valutazione è di 40 milioni, attendiamo sviluppi.

MERCATO ROMA, NAINGGOLAN RINNOVA – Per un rinnovo tormentato come quello di Manolas, ce ne è uno che ormai è cosa fatta: quello di Nainggolan. Il belga ha sempre mostrato la sua voglia di rimanere a Roma e nell’incontro avuto con Monchi, appena prima della partenza verso gli USA, c’è stato il lieto fine. A confermarlo è Pallotta: “Nainggolan rinnova”, un nuovo contratto fino al 2021 con corposo adeguamento dell’ingaggio a sfiorare i 5 milioni.

MERCATO ROMA, IL LEICESTER ABBASSA LE PRETESE PER MAHREZ – Non servono più i 50 milioni inizialmente richiesti dal club inglese per assicurarsi Riyad Mahrez, ora la nuova richiesta è di 35 milioni. Cifra alta ma sicuramente più abbordabile. L’esterno algerino ha accettato una proposta da 3,8 milioni a stagione per 4 anni, ora starà alle società trovare l’accordo. Il dopo-Salah potrebbe venire ancora dall’Africa.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •