Mercato Torino, nuova offensiva del Milan per Belotti

Pubblicato il autore: Jordan Cortina Segui


Il Milan non molla la presa su Andrea Belotti. Nonostante abbia in mano Nikola Kalinic che attende con ansia il trasferimento nel capoluogo lombardo, la società rossonera spera ancora di portare a Milanello il centravanti della Nazionale Azzurra. L’ultima offerta fatta pervenire nella sede del club granata è quella di 75 milioni cash più il cartellino di Niang che Mihajlovic apprezza molto. Un’offerta che si avvicina molto ai 100 milioni della clausola rescissoria posta da Cairo per il trasferimento all’estero del Gallo e considerata il parametro anche per la cessione ad una società italiana. Dietro questa proposta, secondo alcune fonti, ci sarebbe uno sponsor cinese che contribuirebbe alla spesa per l’attaccante granata ma, al momento, il presidente del Torino ha ribadito di voler tenere il calciatore e probabilmente anche questa nuova offensiva del Milan verrà rispedita al mittente. Sono ore concitate anche perché l’allenatore granata aspetta l’esterno di qualità per completare il reparto dei trequartisti e insiste per Niang ma, ovviamente, senza sacrificare Belotti. Intrecci di mercato tra Milan e Torino che vanno avanti dall’inizio della sessione e che hanno coinvolto anche Paletta e Cutrone ma, al momento, non è stato concretizzato nulla. Le due società si annusano, continuano a parlare, si rispettano ma non trovano un punto d’incontro.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •