Mercato Juventus, Emre Can: “Onorato dell’offerta dei bianconeri”

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui
mercato juventus emre can

Mercato Juventus, Emre Can parla dei bianconeri

MERCATO JUVENTUS, EMRE CAN STRIZZA L’OCCHIO AI BIANCONERI- E’ stato un obiettivo della Juventus questa estate, ma alla fine le pretese del Liverpool hanno fatto desistere i bianconeri dall’affondo decisivo. Stiamo parlando di Emre Can, centrocampista tedesco di chiare origini turche, che si è dimostrato comunque lusingato dalle avance di Marotta e Paratici e che forse alla fine un giorno potrebbe realmente vestire la casacca bianconera. Il mercato della Juventus alla fine ha visto arrivare dal Paris Saint-Germain Blaise Matuidi, che sta facendo molto bene in questo primo scorcio di stagione, ma il mediano della Nazionale teutonica sembra ormai promesso sposo della ‘Vecchia Signora’. Emre Can, in scadenza contrattuale con i Reds nel 2018, è uno dei primi nomi sul taccuino del dg per la prossima stagione: se il 24enne non rinnovasse con il club di Anfield Road, la Juventus potrebbe approfittarne facendolo firmare a parametro zero già a gennaio.

Calciomercato Juventus, Emre Can strizza l’occhio ai bianconeri

Il crescente appeal della Juve in ambito internazionale fa si che ormai, tolti quei giocatori con contratti inaccessibili per chiunque, quasi tutti i giocatori di livello mondiale sarebbero disposti a giocare all’ ‘Allianz Stadium’. Sembra essere così anche per Emre Can, che alla rivista sportiva tedesca ‘Kicker’ rivela alcuni retroscena.
E’ un grande onore ricevere offerte da un club affermato come la Juventus – afferma Can –anche se attualmente preferisco essere concentrato sul mio lavoro a Liverpool. Per il resto poi se ne occuperà il mio procuratore“. Parole che, di fatto, spalancono le porte ad un possibile matrimonio tra il club più titolato d’Italia ed il centrocampista di Francoforte. Con Marchisio e Khedira avviati sul viale del tramonto e spesso alle prese con problemi fisici, Emre Can rappresenta il profilo ideale per il reparto mediano di Allegri in prospettiva futura. Grande dinamismo, abbinato a capacità di interdizione, ma anche di impostazione.

Emre Can-Juventus, la trattativa

Il club torinese già in estate aveva provato a strappare il giocatore al Liverpool, che nonostante la scadenza imminente del contratto non ha voluto saperne di privarsene. Il rinnovo è ancora in alto mare e tutto sembra far pensare ad un prossimo addio ai Reds. Marotta e Paratici, secondo quanto riportato dal ‘Corriere dello Sport’, hanno effettuato un sondaggio sulle possibilità di anticipare i tempi a gennaio, trovando però ancora una volta un muro. Le prospettive di prenderlo a parametro zero non stuzzicano però soltanto la Juventus.
Sul nazionale delle ‘Aquile’ ci sono anche altri prestigiosi club europei: il Manchester United, su espressa indicazione di Josè Mourinho, ed il Bayern Monaco, che spera di riportarlo in Bundesliga. “La Premier League è un grande campionato, il più importante al mondo – prosegue Emre Can nell’intervista a Kicker ma ho grande ammirazione anche per altri campionati e altri club. Io al Bayern Monaco con Klopp l’anno prossimo? Non so cosa potrà accadere e non conosco i piani del mister“. Un futuro ancora tutto da decifrare, ma due cose sono abbastanza certe: Emre Can difficilmente rimarrà a Liverpool e la Juve è la società che si è mossa per prima.

  •  
  •   
  •  
  •  
  •   
  •