Mercato Milan: a gennaio non sono previsti acquisti top, si spera nel rientro di Conti

Pubblicato il autore: Carlo Servadei Segui

In questa stagione doveva esserci il rilancio in campionato del Milan ma così non è stato, almeno finora. Dopo lo stanziamento del ricco budget messo a disposizione dalla società per il mercato e aver realizzato colpi importanti anche a livello mediatico (vedi Bonucci) ad oggi sul campo, il Milan è una squadra senza certezze.

I tifosi, tra i quali prima regnava voglia ed entusiasmo alla luce del mercato ora sono sconfortati dai risultati e dal piazzamento in classifica della propria squadra che sembra vivere oramai solo stagioni deludenti e poco gloriose Purtroppo chi spera nella sessione invernale per qualche acquisto di qualità verrà deluso e dovrà abbassare le proprie aspettative. La società a margine della riunione degli azionisti per l’approvazione del bilancio, come riporta la Gazzetta Dello Sport, ha fatto sapere che non ci saranno altri innesti top alla riapertura delle trattativa dopo i tanti investimenti estivi.

L’unico rinforzo che il Milan attende è magari l’anticipato rientro di Andrea Conti. L’esterno ex Atalanta, a due mesi dall’operazione al ginocchio per la ricostruzione del legamento crociato, ha ripreso a correre a Milanello in anticipo rispetto ai tempi e potrebbe rientrare già a metà febbraio con qualche settimana di anticipo rispetto al previsto.

  •   
  •  
  •  
  •