Calciomercato Napoli, Younes ad un passo: accordo totale con il calciatore

Pubblicato il autore: Alessandro Marini Segui


Sarà Amin Younes, con ogni probabilità, il primo rinforzo invernale che Aurelio De Laurentiis regalerà a Maurizio Sarri per puntare allo scudetto. In attesa anche dell’arrivo, anticipato rispetto agli accordi presi in estate, di Roberto Inglese, il direttore sportivo Giuntoli è pronto a portare all’ombra del Vesuvio l’esterno offensivo dell’Ajax. Il classe ’93 tedesco è in scadenza contrattuale con il club di Amsterdam. Il Napoli, secondo quanto riporta Tuttomercatoweb, ha trovato nei giorni scorsi l’accordo con il calciatore: Younes firmerà un contratto quinquennale da circa 1,5 milioni di euro, decisivo il progetto sportivo presentatogli dal direttore sportivo partenopeo. Ora il Napoli dovrà trattare con i Lancieri: il club più prestigioso d’Olanda dovrà decidere se impuntarsi e lasciare libero Younes a parametro zero, oppure ottenere qualche milione prima della scadenza effettiva del contratto. Probabile che la dirigenza dell’Ajax opti per quest’ultima: oltre al fattore economico è difficile far rimanere in un club un calciatore che ha già un accordo con un altro club. Dunque, salvo clamorosi imprevisti, Amin Younes sarà l’esterno offensivo che permetterà ad Insigne e Callejon di rifiatare. In uscita Emanuele Giaccherini, che anche in questa stagione ha trovato pochissimo spazio agli ordini di Maurizio Sarri.

potrebbe interessarti ancheIbrahimovic al Napoli? No grazie, lo svedese torna all’Ajax

Calciomercato Napoli, non solo Younes: il sogno quasi impossibile è Verdi

Il sogno del direttore sportivo Giuntoli è Simone Verdi. L’esterno offensivo del Bologna, autore fin qui di sei gol e prestazioni importanti in campionato, è finito nel mirino del club partenopeo. Arrivare a lui, però, è complesso. Il club felsineo chiede una cifra superiore ai 25 milioni di euro e l’agente del calciatore Donato Orgnoni sabato scorso ha parlato chiaro: “Intende rimanere a Bologna e io lo sottolineo per lui: rimaniamo, la decisione è presa e indietro non si torna”. Dunque, fino a giugno Verdi non si muove. In estate, però, il club campano è pronto all’asta per acquistarlo.

potrebbe interessarti ancheSeri nel mirino di Milan, Napoli e Roma: sfida tutta italiana per il centrocampista

notizie sul temaPepe-Napoli, l’agente ammette: “Abbiamo contatti con club italiani”Amichevoli Napoli 2019: calendario e orari delle prossime partite estive dei partenopeiUniversiade Napoli 2019: l’Italia arriva sesta nel medagliere dietro alle delegazioni asiatiche, Russia e Stati Uniti
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: