Mercato Roma, obiettivo Fabian Ruiz del Betis

Pubblicato il autore: Marco Graziosi Segui

Roma logo
Il mercato della Roma entra nel vivo. Le possibili partenze di Nainggolan, per il quale sembrano essersi riaperte le trattative per un trasferimento milionario in Cina, e quella di Strootman, che interessa al Liverpool e all’ Olympique Marsiglia dell’ex allenatore dei giallorossi Garcia, spostano l’attenzione del ds Monchi verso un rinforzo per il centrocampo.

Mercato Roma, chi è Fabian Ruiz

Il nome nuovo per quanto riguarda il mercato in entrata sembra essere lo spagnolo Fabian Ruiz, centrocampista mancino del Betis Siviglia, classe ’96, nazionale Under 21 della Spagna, che, all’occorrenza, ha giocato anche da trequartista. L’esordio da professionista di Ruiz risale alla stagione 2014/2015 collezionando 6 presenze tra le fila del Betis, nella fortunata stagione che farà approdare la squadra dalla seconda divisione spagnola alla Liga. L’anno successivo l’esordio nella massima serie spagnola contro il Villareal

Fabian Ruiz ha un contratto col Betis fino al 2020 con una clausola di 15 milioni. L’interesse del ds della Roma verso il giocatore risale dai tempi del Siviglia quando il giocatore del Betis sembrava essere il grande crack del calcio giovanile spagnolo.  La clausola abbordabile ha attirato l’interesse della Roma. Il Betis Siviglia, dal canto suo, sta cercando di trovare un accordo per il rinnovo del contratto del calciatore con conseguente innalzamento della clausola rescissoria. Monchi sembra aver ottenuto l’assenso da parte della dirigenza romanista per portare il giovane spagnolo nella capitale. Rui è seguito anche da Manchester United, Leicester e Tottenham ma la Roma, al momento sembra essere in vantaggio.

Mercato Roma, le possibili alternative a Ruiz

Molti le voci che si susseguono in questi giorni riguardanti il mercato in entrata. In difesa, data la probabile partenza del brasiliano Bruno Peres, si segue Darmian del Manchester United ma l’ostacolo maggiore è dato dall’alto prezzo del suo cartellino. In alternativa si segue lo spagnolo Juanfran, in scadenza di contratto e il difensore della Sampdoria Bereszynski. Per quanto riguarda il centrocampo, sempre dalla Samp, piace molto Torreira e Barella del Cagliari ma la bottega del presidente del Cagliari sembra essere molto cara. Anche la pista Badelj, in scadenza di contratto con la Fiorentina, è sempre viva. In attacco, si segue, come nella scorsa estate, Ziyech: due emissari di Monchi lo hanno visionato in Olanda durante Ajax – Psv.

Per qualsiasi movimento in entrata bisognerà, comunque, prima vendere. Sirene inglesi anche per Emerson Palmieri: Il Chelsea di Antonio Conte sembra fare sul serio. Si lavora, nel frattempo, al contratto di Luca Pellegrini. La clausola rescissoria per il giocatore è di 25 milioni e scatterà dal primo Luglio fino al 31. Il centrocampista piace, non poco ad Allegri ed è apprezzato molto anche in Inghilterra. Il ds romanista sta intavolando una trattativa con l’entourage del calciatore per allungare ulteriormente il contratto con conseguente aumento della stessa clausola. Si  era parlato, nei giorni scorsi, di una possibile partenza anche di Stephan El Shaarawy con un intermediario che starebbe cercando una collocazione in Inghilterra ma, il giocatore, è seguito anche in Bundesliga. La situazione di mercato più calda resta, comunque, quella di Radja Nainggolan. Staremo a vedere se la Roma sarà costretta a vendere qualche big.

  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,