Mercato Premier League: Aubameyang è ufficiale, Giroud va al Chelsea. Rinnovo monstre per Ozil.

Pubblicato il autore: Giuseppe Consiglio Segui

during the Premier League match between Chelsea and Leicester City at Stamford Bridge on January 13, 2018 in London, England.
L’ultimo
giorno di mercato sta regalando diversi colpi in giro per l’Europa, e soprattutto in Premier League. Il più sensazionale è sicuramente quello di Pierre Emerick Aubameyang, divenuto ufficialmente un calciatore dell’Arsenal. L’ex Borussia Dortmund diventa l’acquisto più oneroso della storia dei Gunners: ben 65 milioni per il gabonese, che dunque va a sostituire Sanchez, passato al Manchester United.
Il passaggio di Aubameyang all’Arsenal scatena un vero e proprio domino di mercato negli assetti offensivi di diverse big d’Europa. Al Borussia arriva in prestito dal Chelsea Michy Batshuayi, che non ha mai pienamente convinto Antonio Conte, il quale aspetta adesso, sfumato Dzeko, che arrivi alla sua corte Olivier Giroud, ormai chiuso all’Arsenal. La trattativa non è ancora ufficialmente conclusa ma pare che i margini di una buona riuscita siano molto ampi.

Non solo trasferimenti: l’Arsenal fa un altro grande colpo, ma in casa sua, rinnovando il contratto di Mesut Ozil. Il trequartista tedesco aveva un contratto in scadenza a Giugno e tanti top club, tra cui la Juventus,, avevano fiutato la grande occasione di mercato. Wenger è riuscito però a convincere l’ex Werder Brema con un faraonico rinnovo da 400 mila euro a settimana, o se preferite, 20 milioni l’anno per le prossime tre stagioni.

  •   
  •  
  •  
  •