Mercato Milan, Antonelli verso la Fiorentina. Deulofeu spinge per tornare

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui


Mercato Milan, Antonelli via negli ultimi giorni di mercato
. Poteva essere un’operazione di mercato da concludere già in questa settimana, invece l’espulsione di Ricardo Rodriguez la potrebbe ritarderà. Luca Antonelli comunque dovrebbe diventare un giocatore della Fiorentina entro il 31 gennaio. L’esterno ex Genoa è ai margini del progetto tecnico di Gattuso e quindi a breve dovrebbe lasciare Milanello. Cresciuto nel settore giovanile rossonero, Antobelli è tornato al Milan nel gennaio 2015. Buon rendimento con Inzaghi in panchina il primo anno, poi né con Montella e né con Gattuso ha avuto grande continuità di presenze. Antonelli è stato alle prese con diversi problemi fisici, ora che ha recuperato una buona condizione fisica vuole cambiare aria per giocare di più. In quel ruolo però c’è stata l’espulsione di Rodriguez a Cagliari, quindi Antonelli dovrebbe restare fino al 28 in rossonero. Poi la Fiorentina dovrebbe acquistarlo in prestito con diritto di riscatto.

Mercato Milan, le ultime sulle altre possibile uscite. Nessuna novità neanche sul versante Gustavo Gomez. Il difensore centrale paraguaiano è cercato da Boca Juniors, Celta Vigo e Palmeiras. Il Milan fino ad ora non ha ricevuto l’offerta giusta, ma è difficile che l’ex Lanus resti un giocatore rossonero anche dopo il 31 gennaio. Probabile che invece restino anche dopo la fine del mercato invernale sia Paletta che José Mauri. I due hanno avuto diverse richieste, ma vorrebbero restare al Milan per giocarsi le proprie carte. Poi è chiaro che fino alla chiusura del calciomercato può succedere di tutto.

potrebbe interessarti ancheFiorentina-Milan Primavera 1-1 (Video Gol Highlights): rossoneri retrocessi

Mercato Milan, nostalgia rossonera per Deulofeu

Mercato Milan, voglia d’Italia per Deulofeu. Al Barcellona non vuole restare più. Messi, Suarez, Coutinho e Dembelè restringono gli spazi al minimo per Gerard Deulofeu. L’ex milanista ha bisogno di giocare per convincere il c.t. spagnolo Lopetegui a portarlo in Russia per i Mondiali. Nelle ultime ore lo stesso Deulofeu avrebbe confidato a qualche ex compagno di voler tornare in rossonero. Una voglia che però non sembra corrisposta. Gattuso ha ribadito chiaramente che il mercato del Milan in entrata è chiuso.

potrebbe interessarti ancheMilan, Leonardo vicino all’addio: c’è Tare nel futuro dei rossoneri

Certo che se il Barcellona dovesse liberare Deulofeu a condizione vantaggiose un posticino a Milanello per il biondo spagnolo si potrebbe anche trovare. Sul classe ’94 c’è anche l’interesse di Napoli e Roma. Gli azzurri cercano un’alternativa dopo il rifiuto di Verdi, mentre i giallorossi cercano un esterno che possa raccogliere l’eredità ancora vacante di Salah. Ma Deulofeu spinge per tornare a vestire il rossoneri. L’ex Everton ha giocato un’ottima seconda metà della seconda stagione con il Milan. Tanto che si era parlato anche il Siviglia del suo ex allenatore Montella come possibile destinazione. Mancano ancora 9 giorni alla chiusura del calciomercato. La certezza è che Deulofeu non sarà ancora un giocatore del Barcellona dal 1° febbraio in poi. Quali colori indosserà è per ora un enigma di difficile soluzione. Lui si vedrebbe bene in rossonero. Resta da capire quanta volontà ci sia di Fassone e Mirabelli di riportare Deulofeu a Milanello. E non è un particolare da poco in questo intreccio di mercato sempre più complicato.

notizie sul temaMilan, il silenzio prima della tempesta: la Spal, poi il futuroSerie A: ancora una volta lotta salvezza decisa nell’ultima giornataFiorentina, i Della Valle pronti a passare la mano: offerte da Qatar e Usa per i viola
  •   
  •  
  •  
  •