Calciomercato Milan, Belotti ora vale di meno: sarà lui l’attaccante del futuro? Via Kalinic e Andrè Silva

Pubblicato il autore: Mattia Emili Segui
BERGAMO, ITALY - MAY 13: AC Milan CEO Marco Fassone looks on before the Serie A match between Atalanta BC and AC Milan at Stadio Atleti Azzurri d'Italia on May 13, 2017 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

MERCATO MILAN, TORNA DI MODA BELOTTI-Anche se il calciomercato del Milan non ha portato nessun rinforzo nella sessione di gennaio appena conclusa, i rossoneri sono già a lavoro per la squadra della prossima stagione. Con Gattuso in panchina il trend dei meneghini è migliorato, i ragazzi in campo sono più vivi ed i risultati sono più soddisfacenti rispetto alla precedente gestione di Montella. L’Europa ora è più vicina, anche se la zona Champions dista ancora 10 punti. Così la nuova dirigenza sta proiettandosi verso il futuro, fermo restando le difficoltà di operare sul mercato dovute alle restrizioni imposte dal Fair Play Finanziario della UEFA. In estate sono stati effettuati investimenti importanti, molti soldi spesi per rifare la squadra praticamente da zero, ma che purtroppo per i colori rossoneri non hanno portato ai risultati sperati. Troppi i calciatori che non si sono dimostrati all’altezza e la società cinese sta già pensando ai possibili aggiustamenti da fare per creare una rosa capace di competere ad alti livelli.

potrebbe interessarti ancheMilan, nessun bonifico da Yonghong Li. Ricketts:”Interessati all’acquisizione dei rossoneri”

Calciomercato Milan, torna di moda Belotti: ecco perchè può arrivare

Nonostante i numerosi colpi effettuati nel mercato estivo, Fassone e Mirabelli non sono riusciti a portare a Milanello un top player in attacco. Andrea Belotti è stato per mesi il primo nome sulla lista rossonera, ma le richieste di Urbano Cairo (clausola da 100 milioni) hanno fatto desistere il club di Via Aldo Rossi. In questa stagione il bomber del Torino e della Nazionale però non si è confermato sui grandi livelli ai quali ci aveva abituato, soprattutto perchè condizionato da un lungo infortunio. Ora il ‘Gallo’ è tornato in campo, ma inevitabilmente il suo valore di mercato è sceso rispetto a quello che aveva al 31 agosto. Soltanto 7 reti in 20 presenze quest’anno con la maglia granata: questo farà tornare alla carica il Milan a giugno, con la consapevolezza di poter prendere un giocatore comunque forte e ancora giovane ad un prezzo più ragionevole. Lo stesso centravanti bergamasco, dopo essere definitivamente esploso nelle due stagioni al Toro, ha voglia di misurarsi finalmente con palcoscenici più importanti. Ma il reparto offensivo rossonero è già molto affollato, perciò saranno necessarie delle cessioni.

potrebbe interessarti ancheMilan, sarà Carolina Morace l’allenatore della squadra femminile: contratto fino al 2020

Milan-Belotti, ecco il piano dei rossoneri

Come dicevamo in precedenza, il calciomercato del Milan sarà fortemente condizionato dai risultati sportivi e da quelli di bilancio. Con la squadra di Gattuso fuori dalla Champions difficilmente Fassone e Mirabelli potranno fare grandi colpi, così si pensa a come piazzare coloro che hanno deluso. I maggiori indiziati a partire sono Nikola Kalinic e Andrè Silva: il croato ha giocato spesso ma si è dimostrato tutt’altro che un cecchino in area di rigore, mentre il portoghese è ancora un oggetto misterioso. Secondo quanto riportato oggi da ‘Sportmediaset‘ l’obiettivo del Milan è quello di disfarsi dei due attaccanti e far rientrare i circa 60 milioni totali spesi: questo tesoretto sarà poi impiegato per acquistare Belotti. I rossoneri potrebbero approfittare di un’ulteriore sconto per il ‘Gallo’, visto che il Torino a fine stagione dovrebbe prelevare a titolo definitivo M’Baye Niang per 15 milioni.

notizie sul temaMILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Mercato Milan, Gattuso blinda Suso. Zaza-Wilshere è il piano B di Mirabelli?during the pre-season friendly match between SSC Napoli and OGC Nice at Stadio San Paolo on August 7, 2016 in Naples, Italy.Mercato Napoli: Areola per il dopo Reina, ma non soloThomas Ricketts, ecco il profilo del possibile nuovo socio del Milan
  •   
  •  
  •  
  •