Mercato Milan, la Puma spinge per Reus. Emissari rossoneri per Atalanta-Borussia Dortmund

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui
MILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)

Foto Getty Images © selezionata da SuperNews

Mercato Milan, altro talento dalla Bundesliga per i rossoneri? Che il campionato tedesco sia uno dei preferiti di Massimiliano Mirabelli non è un mistero da tempo. Il diesse del Milan ha già portato a Milanello Rodriguez e Calhanoglu, entrambi provenienti dalla Germania. Mirabelli sta seguendo altri talenti, ma un nome comincia a intrigare la fantasia dei dirigenti rossoneri: Marco Reus. Il fantasista del Borussia Dortmund, protagonista del match contro l’Atalanta, piace molto al Milan. Reus ha il contratto in scadenza nel 2019 e non sembra affatto intenzionato a rinnovare l’accordo con i gialloneri. La prossima estate dunque il classe ’89 potrebbe essere uno dei protagonisti del calciomercato europeo. Giocatore che abbina la grande qualità tecnica a ottime doti agonistiche, l’ideale per Rino Gattuso. Il Milan poi avrebbe un asso nella manica da calare per portare Reus in rossonero.

Mercato Milan, Reus arriva grazie alla Puma? Lo sponsor personale del giocatore tedesco è la Puma. Proprio l’azienda franco-tedesca che ha da poco ufficializzato la sua partnership con il Milan. La Puma infatti sarà il nuovo sponsor tecnico per le prossime stagioni e vedrebbe di un buon occhio il passaggio di Reus al Milan. Il Borussia Dortmund è una bottega sempre molto cara. Ne è recente esempio il passaggio di Aubameyang dai gialloneri all’Arsenal per 65 milioni di euro. Reus vale almeno una quarantina di milioni di euro. Certo con la prospettiva di perderlo a zero il prezzo potrebbe calare. Discorsi ancora prematuri, anche perché il Milan è in attesa di sapere la sentenza del Settlement Agreement. Ma intanto Mirabelli tiene sotto osservazione la situazione. Emissari del club rossonero saranno presenti giovedì a Reggio Emilia per vedere Reus dal vivo in Atalanta-Borussia Dortmund. Se son Reus fioriranno.

potrebbe interessarti ancheMilan-UEFA, Fassone:”Speriamo vengano analizzati fatti concreti. Abbiamo due piani per il mercato”

Mercato Milan, Gattuso sempre più saldo sulla panchina rossonera

Mercato Milan, sta già nascendo il futuro con Gattuso? E’ l’allenatore meno pagato della serie A, ma è anche uno di quelli che sta facendo meglio in questo periodo. Rino Gattuso si prende un pezzetto di Milan ogni giorno che passa. La risalita in campionato, la qualificazione ipotecata per gli ottavi di Europa League stanno convincendo Fassone e Mirabelli che è Ringhio l’uomo giusto al posto giusto. L’avvio è stato complicato. Due sconfitte nelle prime quattro partite, più il pareggio-beffa di Benevento. Il derby vinto con l’Inter del 30 dicembre è stato il momento di svolta per il Milan di Gattuso.

potrebbe interessarti ancheMilan a Nyon, si decidono le sorti della società rossonera: quali possibili scenari ?

I rossoneri sono lontani dalla Champions League, ma la cosa più importante è che Gattuso abbia creato un gruppo. Un undici titolare su cui lavorare, cercando di valorizzare al massimo quanto fatto sul mercato estivo. Il mercato Milan della prossima estate è un punto interrogativo. E’ chiaro a tutti che non potranno arrivare altri 11 giocatori. Salvo cessioni eccellenti, il gruppo per la prossima stagione sarà questo. Poi resta da capire se il Milan giocherà o meno in Europa e se si sarà ripianato il debito con Elliott. I tifosi rossoneri hanno trovato un minimo di sorriso grazie al loro vecchio  guerriero. Gattuso sa però che ogni dietro angolo è nascosta una possibile insidia. La prossima ha i colori giallorossi della Roma e il volto deciso di Eusebio Di Francesco. Prima però c’è da pensare al ritorno di Europa League con il Ludogorets. Per il mercato c’è ancora tempo.

notizie sul temaMILAN, ITALY - NOVEMBER 23: AC Milan Sportif Director Massimo Mirabelli looks on before the UEFA Europa League group D match between AC Milan and Austria Wien at Stadio Giuseppe Meazza on November 23, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Marco Luzzani/Getty Images)Mercato Milan, ritorno di fiamma per Renato Sanches: possibile prestito dal Bayern MonacoFilippo Galli, addio al settore giovanile del Milan. Le motivazioni e le dichiarazioni dell’ex difensorePARIS, FRANCE - MARCH 23: Radamel Falcao of Colombia reacts during the international friendly match between France and Colombia at Stade de France on March 23, 2018 in Paris, France. (Photo by Aurelien Meunier/Getty Images)Milan, parla Pellegatti:”In attacco scommetto su Falcao. Fassone a Nyon con il nuovo socio”
  •   
  •  
  •  
  •