Mercato Napoli, arriva Milic. Visite mediche superate per l’ex Fiorentina

Pubblicato il autore: Antonio Guarini Segui

Cristiano Giuntoli (ds del Napoli) Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Mercato Napoli, Milic in arrivo. E’ in dirittura d’arrivo la trattativa per portare un rinforzo sulla fascia sinistra per Maurizio Sarri. Tutto fatto per Hrvoje Milic al Napoli. Il club partenopeo dopo un incontro avuto con Sarri ha messo il piede sull’acceleratore e trovato l’accordo per il terzino ex Fiorentina, svincolato dopo l’esperienza all’Olympiakos: 200 mila euro lordi. Classe 1989, nella passata stagione ma giocato in serie A con la maglia viola collezionando 17 presenze. L’estate scorsa era stato acquistato dall’Olympiakos, club con cui poi ha rescisso qualche settimana fa. Un arrivo, quello di Milic, resosi necessario dopo l’ennesimo stop di Ghoulam. Il terzino algerino ha subito la frattura della rotula e non sarà a disposizione per almeno un mese. Il croato arriva per tappare una falla nell’organico partenopeo, che ha mostrato delle carenze evidenti in Europa League.

Mercato Napoli, Milic per dare una mano agli azzurri. Senza Ghoulam rimaneva solo Mario Rui come laterale puro mancino a Sarri. Troppo poco per affrontare un finale di stagione che si presenta caldissimo. Gli azzurri hanno davanti 14 partite per difendere il primo posto dagli assalti della Juventus. Giovedì prossimo ci sarà il ritorno con il Lipsia di Europa League. Hamsik e compagni dovranno vincere con tre gol di scarto in Germania. La sensazione comune, nel match di andata in un San Paolo semivuoto, è stata che il Napoli si voglia togliere di dosso il peso del doppio impegno. Una sensazione che è stata chiara fin da settembre. Fin dal match perso contro lo Shakhtar Donetsk. A conti fatti è stata quella partita che ha deciso l’esito finale del girone di Champions League. Stesso discorso per la Coppa Italia, dove gli azzurri sono stati eliminati dall’Atalanta nei quarti.
tra due giorni, quando se ne saprà di più sul proprio futuro, allora si procederà: Hrvoje Milic (29 anni da compiere a maggio), una vita consumata tra l’Hajduk, il Djurgarden, l’Istria ‘61, il Rostov, la Fiorentina e l’Olympiacos, battendo sempre la corsia di sinistra, allora potrà avere percezione del suo destino e semmai preparare la valigia che è già stata sistemata sul letto. Intanto in giornata Milic ha superato le visite mediche di rito. Domani firma sul contratto  che lo legherà agli azzurri fino a giugno.

potrebbe interessarti ancheAtletico Madrid-Juventus, c’è un precedente favorevole ai “colchoneros”

Mercato Napoli, anche Milic serve per lo sprint tricolore

Mercato Napoli, Milic per lo scudetto. Cucirsi addosso il terzo titolo della propria storia. E’ chiaro fin da luglio che l’obiettivo del Napoli è questo. Sarri ha sempre dato priorità al campionato. Gli azzurri sono stati penalizzati dai gravi infortuni di Milik e Ghoulam, ma nonostante questo sono ancora primi in classifica. Un primato insidiato dalla solita Juventus. Inter, Roma e Lazio si sono perse strada facendo, il Milan non è mai stato nelle posizioni di vertice. Il Napoli ha cercato di arricchire la rosa nel mercato di gennaio, ma per vari motivi non c’è riuscito. Trattative condotto forse senza troppa convinzione, aspettando i rientri di Milik e Ghoulam. L’ulteriore stop dell’algerino ha però fatto scattare l’allarme in casa azzurra. Milik invece potrebbe essere già disponibile contro il Cagliari. 

potrebbe interessarti ancheEuropa League: calendario, date e orari dei sedicesimi di finale

 

notizie sul temaSorteggio Europa League, gli accoppiamenti dei sedicesimi: Rapid Vienna-Inter, Zurigo-Napoli e Lazio-SivigliaSorteggio Europa League streaming gratis e diretta tv, oggi 17 dicembre dalle 13Napoli, arriva il riscatto di Milik: 6 punti in 3 gare grazie al polacco
  •   
  •  
  •  
  •