Cristante strizza l’occhio alla Roma: salta la trattativa con la Juventus ? Ecco tutti i dettagli

Pubblicato il autore: Emmanuele Sorrentino Segui
BENEVENTO, ITALY - SEPTEMBER 20: Ramon Rodriguez Verdejo Monchi of Roma during the Serie A match between Benevento Calcio and AS Roma at Stadio Ciro Vigorito on September 20, 2017 in Benevento, Italy. (Photo by Maurizio Lagana/Getty Images) cristante

Foto Getty Images© selezionata da SuperNews

Cristante sembra essere ad un passo dalla Roma: stamane la inaspettata notizia lanciata sulle colonne del Corriere dello Sport, che di sicuro scontenterà i tifosi bianconeri. Ad avere la meglio in questa intrigante trattativa di mercato potrebbero essere proprio i giallorossi, con Monchi che, nella fattispecie, avrebbe pronta un’offerta da 35 milioni di euro. Le intenzioni del dirigente capitolino sarebbe evitare la sfortunata parentesi di Kessié, con l’estenuante battaglia di mercato persa al fotofinish proprio contro il Milan.
Di fatto Cristante si allontanerebbe dalla Juventus: i bianconeri non avevano nascosto le intenzioni di investire sul talento azzurro, fresco di convocazione in Nazionale, attualmente in forza all’Atalanta. In realtà il duo MarottaParatici sarebbe propenso a presentare un’offerta di gran lunga inferiore ai 35 milioni dei giallorossi. La Vecchia Signora valuterebbe il giovane calciatore per una cifra non superiore ai 25-28 milioni, un divario che non gradirebbe la dirigenza della Dea, intenzionata ad introitare di più rispetto alle aspettative.

Non solo Roma: la lunga corte oltralpe su Cristante

Su Bryan Cristante non si sarebbero solamente gli occhi dei dirigenti italiani: la gran tentazione è rappresentata dalla Premier League. Lo stesso calciatore ha più volte ribadito che il campionato inglese sembra essere più adatto alle sue caratteristiche tecnico – tattiche. Diversi club britannici sarebbero sulle sue tracce, basti pensare ai recenti sondaggi di Liverpool, Arsenal, West Ham e Watford, giusto per citarne alcuni.
Ad ogni modo, per la dirigenza della famiglia Percassi la cessione di Cristante rappresenterebbe una plusvalenza straordinaria, basti pensare al costo di riscatto del calciatore, fissato in 5 milioni a favore del Benfica. Se dovesse andare in porto la trattativa con i giallorossi, il club bergamasco riuscirebbe ad intascare sette volte la cifra sborsata all’atto dell’acquisto del centrocampista nativo di San Vito al Tagliamento.

potrebbe interessarti ancheLIVE Cristiano Ronaldo Juventus, CR7 arrivato a Torino (VIDEO e FOTO)

E non è escluso che la fresca convocazione in Nazionale possa far lievitare sensibilmente il costo del cartellino: la Roma al momento sarebbe in netta pole rispetto alle altre concorrenti. Monchi deve giocoforza investire sul mercato, alla luce delle numerose richieste pervenute dagli altri club su alcuni talenti giallorossi, primo su tutti Strootman. Sull’olandese di fatto c’è una clausola rescissoria pari a 45 milioni di euro e un’eventuale cessione rappresenterebbe un ghiotto tesoretto da investire nell’immediato proprio su Cristante. Anche per il club capitolino la cessione di Strootman rappresenta una plusvalenza tout court, pagato all’epoca l’esigua cifra di 9 milioni circa ed eventualmente rivenduto circa 5 volte il suo originario valore.
Seguiremo gli sviluppi di mercato che riguardano Bryan Cristante, con particolare riferimento alla Juventus e alla eventuale controfferta da presentare proprio all’Atalanta per accaparrarsi il gioiellino di casa.

notizie sul temaCristiano Ronaldo alla Juve, la flat tax può agevolare il portoghesePaolo De Paola a SN: “Cristiano Ronaldo alla Juve ? Non è una colpa migliorarsi. Il Milan cinese? Un grande bluff”Di Maio e il divieto pubblicità sul gioco d’azzardo: “La Juve non riesce a pagare Ronaldo ? Non mi importa”
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,