Derby Milan Inter, è sfida anche sul mercato per tre grandi nomi

Pubblicato il autore: Salvatore Balistreri Segui

during the Serie A match between AC Milan and Cagliari Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on August 27, 2017 in Milan, Italy.

Derby Milan Inter sul mercato: è sfida a tre

Il derby tra Milan e Inter, rimandato lo scorso 4 marzo per l’improvvisa morte del capitano della Fiorentina Davide Astori, si giocherà esattamente un mese dopo, ovvero il 4 aprile alle 18:30. Ma il clima tra le due compagini meneghine è già alle stelle dopo lo scontro di dichiarazioni tra Fassone e Ausilio sulla decisione di disputare la partita nel mezzo della settimana, in un giorno feriale, piuttosto che in uno festivo (come proposto dal Milan), a scapito delle numerose persone che non potranno, per questo motivo, assistere all’incontro.
Ma il derby tra Milan e Inter è acceso anche sul mercato, con le due squadre che seguono entrambe tre giocatori di grande rilievo in vista della sessione estiva.

potrebbe interessarti ancheCurva Sud Milan:”Avanti con Gattuso-Mirabelli”. No a Leonardo, scritte contro l’ex rossonero (FOTO)

Depay. Il primo nome della  lista è quello di Memphis Depay, esterno olandese del Lione, che difficilmente il presidente Auras farà partire per meno di 45-50 milioni. Una cifra importante che le due squadre potrebbero investire soltanto in caso di conquista di un posto nella prossima Champions League.

Strootman. Un altro grande giocatore che potrebbe approdare sotto la Madonnina è Kevin Strootman. Il metronomo di centrocampo olandese è legato alla Roma da una clausola di rescissione di 32 milioni, e non è escluso che decida di cambiare aria seguendo le orme dell’ex compagno Pjanic. Milan e Inter sono in campana e pronte a darsi battaglia qualora arrivassero segnali confortanti dal forte giocatore ‘oranje’. I nerazzurri, in particolare, sarebbero disponibili a mettere sul piatto i cartellini di Brozovic e Joao Mario per venire incontro alle richieste giallorosse.

potrebbe interessarti anchePaolo De Paola a SN: “Cristiano Ronaldo alla Juve ? Non è una colpa migliorarsi. Il Milan cinese? Un grande bluff”

Vidal. Ma non solo Strootman. E’ derby tra Milan e Inter anche per l’ex juventino Arturo Vidal. Il cileno ha aperto alla possibilità di una cessione ammettendo, lo scorso gennaio, di essere sicuro di rimanere a Monaco di Baviera soltanto fino a giugno, e che in estate tutto può succedere. Il ‘Diavolo’ potrebbe avvalersi della carta Gigio Donnarumma, pronto a lasciare il Milan con l’arrivo di Reina, mentre l’Inter dovrebbe poter contare su una maggiore preferenza da parte del giocatore, che già lo scorso ottobre strizzò l’occhio al ‘Biscione’.

Tutti obiettivi raggiungibili per le due squadre milanesi soltanto in caso di approdo alla prossima Champions League, con il Milan comunque atteso nel mese di aprile al cruciale incontro con la UEFA per discutere del Settlement Agreement. In caso di esito negativo, per i rossoneri diventerebbe tutto decisamente più complicato.

notizie sul temaMILAN, ITALY - SEPTEMBER 17: Nikola Kalinic of AC Milan in action during the Serie A match between AC Milan and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on September 17, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Claudio Villa/Getty Images)Kalinic all’Atletico Madrid, settimana decisiva: per il Milan una cessione inevitabileTURIN, ITALY - SEPTEMBER 09: Gonzalo Higuain of Juventus FC celebrates after scoring a goal during the Serie A match between Juventus and AC Chievo Verona on September 9, 2017 in Turin, Italy. (Photo by Gabriele Maltinti/Getty Images)Mercato Milan, Elliott sogna Higuain. Mirabelli a rischio, c’è Giuntoli per il futuro?MILAN, ITALY - DECEMBER 16: Ivan Perisic of FC Internazionale Milano looks on during the Serie A match between FC Internazionale and Udinese Calcio at Stadio Giuseppe Meazza on December 16, 2017 in Milan, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)Inter, sirene inglesi per Perisic: Di Maria o Chiesa per sostituire il croato
  •   
  •  
  •  
  •  
Tags: ,