Milan, Bacca può tornare in rossonero: il Villarreal non riscatterà il colombiano

Pubblicato il autore: Anna Rosaria Iovino Segui


Il futuro di Carlos Bacca è incerto ed è il Villarreal a complicarlo. Secondo quanto riportato da “Marca”,  la società spagnola non sembrerebbe più intenzionata a riscattare il centravanti. Bacca è in prestito fino a giugno 2018 al Villarreal da parte del Milan, con il quale ha un contratto fino al 2020. 

potrebbe interessarti ancheMilan-Inter streaming gratis e diretta tv DAZN1, dove vedere il derby 21 settembre

Ad oggi, il numero 9 del Villarreal ha avuto modo di collezionare 9 gol in campionato, 2 in Europa League ed uno in Coppa del Re. Una stagione non brillante, lontana dalle aspettative della società di Fernando Roig Alfonso. Il club spagnolo potrebbe pensare di riscattare il colombiano nel caso la società italiana avesse intenzione di abbassare la cifra, ma il Milan non sembra cedere da questo punto di vista. La quota da versare nelle casse del Milan ammonta a 18 milioni di euro, tesoretto che la società di Yonghong Li avrebbe utilizzato per le spese estive. Un periodo altalenante per Carlos che non riesce più a ripetere una stagione esaltante come quella al Siviglia nel 2014/15, quando segnò 20 gol, convincendo il Milan ad acquistarlo. Dunque, se non c’è spazio al Sottomarino Giallo per Carlos Bacca, il colombiano tornerà a Milano la prossima estate.

potrebbe interessarti ancheMilan Femminile-Orobica Femminile, streaming gratis e Diretta Tv

Il Milan spera in un bel tesoretto grazie a Bacca che è costato 30 milioni di euro, motivo per il quale non vuole scendere al di sotto dei 18 per il riscatto. La situazione è ancora in evoluzione, non è ancora certo il mancato riscatto da parte del Villareal. Mancano ancora diverse partite alla fine del campionato e anche il Mondiale che Bacca disputerà con la sua Colombia avrà molta importanza nel futuro dell’attaccante.

notizie sul temaMilan-Inter: Probabili formazioni Serie AProbabili Formazioni Serie A 4a giornata: Lukaku in coppia con Politano, Dybala da 1′Stadio San Siro, Beppe Sala su Facebook: “Milan e Inter vanno ascoltate, ma stadio è storia di Milano”
  •   
  •  
  •  
  •