Kovacic, possibile ritorno in Italia? Le due milanesi si sfidano. Juve alla finestra

Pubblicato il autore: Yuri Lo Stuto Segui

REGGIO NELL'EMILIA, ITALY - DECEMBER 23: Sportif Director of FC Internazionale Milano Piero Ausilio looks on prior to the serie A match between US Sassuolo and FC Internazionale at Mapei Stadium - Citta' del Tricolore on December 23, 2017 in Reggio nell'Emilia, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

potrebbe interessarti ancheLIVE Guardiola – Juventus, aggiornamenti in tempo reale: Guelpa ” al 70% viene Guardiola”

Dopo aver sistemato la difesa, ingaggiando i due parametri zero Asamoah e De Vrij da Juventus e Lazio, l’Inter sta pensando di rinforzare anche la linea mediana. I centrocampisti attuali nerazzurri non forniscono garanzie, né di permanenza né di fiducia tecnica da parte dell’allenatore Spalletti. Insomma, Brozovic è autore di un’annata in chiaro-scuro, iniziata non troppo bene, ma che si sta concludendo in maniera abbastanza positiva. Altro punto interrogativo riguarda Roberto Gagliardini il quale è reduce da una stagione non positiva. Per ovviare ad eventuali cessioni e per dare sostegno a Borja Valero Ausilio starebbe pensando ad un clamoroso ritorno. Nell’estate 2015, il croato Mateo Kovacic è stato ceduto al Real Madrid per la cifra di circa 30 milioni di euro. In Blancos, chiuso anche da un centrocampo invidiabile, Kovacic non è stato protagonista assoluto delle ultime tre stagioni e ciò ha provocato in lui il più classico dei “mal di pancia”. Nelle scorse sessioni di mercato la Juventus ha provato ad effettuare dei sondaggi nel tentativo di instaurare una trattativa con il Real Madrid, ma ha trovato sempre la porta chiusa.

potrebbe interessarti ancheBayern Monaco-Sané: Hoeness conferma l’interessamento

Ora l‘Inter starebbe pensando di riportare Kovacic all’ombra della Madonnina dopo tre anni. In caso di qualificazione in Champions League, la società nerazzurra avrebbe programmato un doppio acquisto di spessore per quanto riguarda il centrocampo. Il nome più caldo è quello del croato, grazie anche all’ottimo rapporto tra il d.s. Ausilio con l’agente Mamic. Sempre per quella zona di campo, l’Inter starebbe monitorando varie situazioni interessanti, come quelle legate al futuro di giocatori come Strootman, Vidal, Carvalho e Rabiot, il talento del PSG pronto a spiccare il volo definitivamente. Su Kovacic l’Inter è forte, ma attenzione perché nelle ultime settimane filtrano voci di un possibile interessamento nei suoi confronti anche del Milan. Il croato ha sempre detto che a Milano si è trovato bene. Si vedrà cosa accadrà riguardo la situazione nei prossimi mesi.

notizie sul temaRoma, ecco chi potrebbe partire dopo De RossiCalciomercato Juventus, dalla Spagna: Ramos vuole lasciare il Real, Ronaldo lo vuole alla JuveMilan, Leonardo vicino all’addio: c’è Tare nel futuro dei rossoneri
  •   
  •  
  •  
  •